Resta in contatto

News

Mancosu: “Non siamo guariti! Mister torna altrimenti è un casino”

Mai banale il capitano giallorosso, dopo la partita che ha risolto con la sua prodezza ha belle parole per tutti i suoi compagni incluso il giovane Rodriguez.

VITTORIA. “Un successo che vuol dire tanto. Aver trovato i tre punti contro il Vicenza, nonostante una prova non all’altezza della situazione è importante per il morale. Vogliamo dedicare questo successo a Marcolino, un bambino che ha subito un intervento e ci auguriamo si possa riprendere presto”.

RISULTATO. “Servono i risultati, noi quest’anno dobbiamo sempre fare punti e avere l’attitudine giusta. Sarebbe meglio attraverso la prestazione e il gioco ma oggi contava solo fare punti ed è un risultato che ci da grande consapevolezza. Non siamo guariti, ma questo successo è un placebo”.

MENTALITA’. “Dobbiamo lavorare per ritrovare l’unione che ci sta mancando in questo periodo. E’ un po’ come quando eravamo in C, siamo visti, da tutti, come una squadra molto forte e per questo fanno la partita della vita contro di noi. In certe occasioni sarebbe importante avere i nostri tifosi, ma ancora non è possibile”.

RODRIGUEZ. “E’ un ragazzo un po’ strano, non si risparmia mai. Si deve abituare al nostro calcio che è diverso da quello spagnolo. Sono veramente felice per lui, se lo merita per tutta la voglia e la passione che ci mette durante la settimana”. 

MESSAGGIO A CORINI. “Muoviti a tornare, altrimenti è un casino. I giocatori devono essere bastonati”.

PROSSIMO TURNO. “Il Cittadella è una delle squadre più difficili da affrontare. Loro fanno cose molto bene, quando siamo andati li abbiamo preso sempre delle scoppole. Dobbiamo evitare che accada ancora”.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News