Resta in contatto

Approfondimenti

Valore rose Serie B, dominano SPAL, Brescia e Monza. Lecce più giù: la classifica

I salentini vantano un ranking solo lievemente superiore all’andamento tenuto in campionato. La più sorprendente? Come al solito il Cittadella.

Il Lecce vanta certamente, grazie agli investimenti del club nonché all’abilita del dt Corvino, una delle rose più complete e di spessore del campionato cadetto in corso. Stando tuttavia ai dati del più grande database al mondo sulle cifre del mercatoTransfermarkt, i giallorossi sarebbero non lontanissimi ma nemmeno vicini alla vetta della classifica relativa al valore delle rose della B 2020/21. Esattamente al quinto posto, in una fascia intermedia tra la vetta che vede primeggiare tre (sulla carta) corazzate ed il lungo comparto di inseguitrici.

A spiccare nettamente è infatti il trio SPAL-Brescia-Monza, che con 46, 46 e 44 milioni vanta i numeri più alti. Subito sotto, a 31 milioni, ecco l’Empoli capolista sul campo, subito seguito dal Lecce, la cui cifra è poco inferiore ai 30. In coda alla speciale graduatoria, poco sotto il manipolo di club dai valori più o meno simili, la neopromossa Reggiana, che chiude a 6,75.

I giallorossi sono dunque grossomodo in linea con quanto raccolto sul rettangolo verde. Anzi stanno facendo anche meglio, visto che la classifica della B dice al momento sesto posto. Chi sta invece deludendo e non poco è il Brescia, che vanta nomi e numeri da Serie A. Lo stesso dicasi per l’Ascoli, la cui rosa sarebbe la settima del campionato ma i bianconeri guardano tutti dall’ultimo posto punti alla mano. A sorprendere, neanche a dirlo, il Cittadella, quinto e costantemente tra i migliori nonostante valori inferiori ai 10 milioni. Molto bene, al momento, anche Venezia e Salernitana.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti