Resta in contatto

Calciomercato

Ulteriore frenata per Pisacane? E’ titolare con il Cagliari che perde a Firenze

Il difensore in orbita Lecce, complice l’emergenza difensiva dei rossoblu, è stato schierato titolare contro la Fiorentina giocando una gara discreta.

Si complica l’affare Fabio Pisacane al Lecce. L’arrivo del difensore campano, che solo ad inizio settimana sembrava questione di giorni, si è reso più difficile a causa dell’emergenza che sta vivendo la retroguardia cagliaritana. Alla luce della stessa, infatti, Eusebio Di Francesco lo ha schierato titolare nella linea a 4 con cui i rossoblu sono scesi in campo nel match delle 18 di Serie A Fiorentina-Cagliari.

Vista la duttilità di Pisacane e la concomitanza stanchezza di Zappa, che da titolare della corsia destra ha già giocato due match 90 minuti con Napoli e Benevento nell’ultima settimana, il suo tecnico ha puntato su di lui per giocarsi una rotazione anche minima in un reparto con gli uomini contati. Il risultato? Discreto, visto che l’obiettivo di Corvino ha commesso sì un errore in disimpegno che ha rischiato di lanciare Vlahovic, ma è stato poi attento e preciso fino al termine del match. Di contro, non ha certo potuto garantire un efficace pressing offensivo, viste le sue caratteristiche, tant’è che è stato richiamato in panchina all’ottantesimo per il più propositivo Zappa complice il risultato di 1-0 viola. Punteggio che si è poi protratto fino al termine del match.

E ora? Il Lecce non potrà far altro che attendere gli sviluppi in casa sarda, con conseguente allungamento dei tempi della trattativa. Corvino proverà a piazzare una nuova offensiva, ma la scelta sul quando valutare positivamente la proposta salentina dipenderà dal Cagliari e dalle condizioni di un suo parco difensori in grande difficoltà.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Non perdiamo tempo e guardiamo avanti. Il tempo comincia a stringere

Giuseppe
Giuseppe
7 giorni fa

Corvino ha smantellato
Una buona squadra.x la b che con 4 5 ritocchi mirati poteva puntare di nuovo alla serie a per comprare una marea di calciatori ‘ tra cui molti stranieri senza senso logico o italiani a carriera spenta mahhhhh mica voleva subito la a vedi Benevento x capirci.

Danilo
Danilo
6 giorni fa
Reply to  Giuseppe

Ma quandu parlati cuntati almenu fino a 2? Corvino non ha smantellato nulla ma grazie al vecchio direttore sportivo avevamo calciatori di proprietà pari a 0.
Quindi non criticate a cazzo solo perché non sapete che caxxo fare nella vita.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Mi sembra la stessa scena dell’anno scorso con il Torino

Giulio
Giulio
7 giorni fa

Mah io aspettetei con dermaku non abbiamo tutta questa fretta. Pisacane per la serie B è un ottimo giocatore

paolo
paolo
7 giorni fa

Jlmaz si Jlmaz no, Pisacane si Pisacane no….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Da quello che ho capito deve aspettare che di Francesco possa avere le alternative in difesa che non aveva

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Non perdiamo tempo.. cambiamo obbiettivo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Lo fanno per alzare il prezzo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Perché prima di cambiare calciatori probabilmente cambieranno allenatore.

Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Con la maglia giallo-rossa fece impazzire un certo Cabrini (LECCE 2 JUVE 0 con gol suo) Kekko ha i colori giallo-rossi nel cuore è e sarà per sempre..."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Grandissimo"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Persona leale sincera e vera ecco perché mister Mazzone lascia il segno dove approdava grande uomo"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un grande ottima visione di gioco nel centrocampo dell'epoca."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato