Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Doppio Palombi castiga il Monza in casa: è trionfo Pisa

L’anticipo della 23°giornata di Serie B registra la sorprendente vittoria dei toscani all’U-Power Stadium di Monza. I brianzoli perdono l’opportunità di accorciare sulla capolista Empoli. Decisivo è Simone Palombi.

Il Pisa beffa il Monza a domicilio. Una doppietta di Simone Palombi, realizzata nel primo quarto d’ora, stende l’undici di Brocchi. L’ex giallorosso firma il doppio vantaggio tra 7′ e 12′, mentre i biancorossi assistono inermi. Il primo tempo, d’intera marca ospite, registra altre occasioni per la squadra di D’Angelo: Gucher e Mazzitelli però falliscono il tris. Di Frattesi l’unico sussulto monzese. Nella ripresa, Boateng trova la grande parata di Gori. Stesso discorso per un’inzuccata di Marconi.

Neanche l’ingresso di Mario Balotelli ha cambiato la storia della gara. Balo scivola prima di calciare al 60′ e al 64′, dopo un altro colpo di testa di Frattesi, Boateng fallisce un calcio di rigore, guadagnato da Mota Carvalho. Gori intuisce il tiro poco angolato del ghanese. L’episodio spegne le velleità del Monza e neanche la girandola di cambi del finale genera ulteriori occasioni. E’ Luca D’Angelo a battere una big del campionato dopo lo 0-3 del Via del Mare.

La cronaca dell’incontro su ForzaMonza.it

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Sei stato un grande. E che dire di quelle punizioni di collo esterno. Magiche"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario