Resta in contatto

News

Corini: “Bisogna fare tanto ancora. Abbiamo creato le basi per un sogno da regalare ai tifosi”

L’allenatore del Lecce, raggiante, commenta la vittoria dei suoi sul campo del Pisa.

SVOLTA. “Sono queste le partite più complicate, dove l’avversario ha qualità, intraprendenza. Abbiamo fatto un primo tempo importante dove siamo stati bravi a non andare sotto, dove sicuramente è mancata lucidità nella proposta di gioco. Nel secondo tempo la squadra mi è piaciuta, abbiamo giocato la palla e creato meglio le situazioni per andare in vantaggio. Abbiamo fatto gol e abbiamo portato a casa una partita contro un avversario che temevo. Sono solidi e pericolosi, lo avevamo visto all’andata”.

PISA PERICOLOSO. “Più che il palleggio loro temevo le giocate dirette su Marconi, dove andavano a spizzare la palla e vincere i duelli individuali. In un’altra occasione è stato bravo Palombi a crearsi un’occasione. Lucioni è stato straordinario. Abbiamo sofferto il gioco del Pisa e sbagliando nella proposta abbiamo dato coraggio a loro. Nel secondo tempo, con più calma, siamo stati più pericolosi. Loro sono stati più leggibili per merito nostro”.

NUMERI DA CAPOGIRO. “Sono numeri importanti che certificano la capacità che ha acquisito la squadra, abbiamo creato le basi per prenderci quel sogno da regalare a tutta la tifoseria. Bisogna fare tanto nelle sei partite che restano”.

MENTALITA’ CORINI. “A +6 dal Monza? Io penso che dobbiamo vincere le partite nostre, senza guardare gli altri. Senza abbassare mai l’attenzione, volendo sempre qualcosa di più, faremo bene. E’ questa la mentalità, senza mai preoccuparci di niente”.

HJULMAND E TACHTSIDIS INSIEME. “Spesso dico che il lavoro della società è importante, ho tante risorse da valorizzare. I protagonisti sono i miei calciatori, chi entra e chi subentra. E’ importante la lettura dentro la gara”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Gianni
Gianni
7 giorni fa

Grande squadra 💪

RDN
RDN
7 giorni fa

Antonio e l autri ds, allenatori e tifosi da 2€ sannu scusi moi? Avanti Lecce. I soliti a contestare pochi ad amare

Damiano
Damiano
7 giorni fa

Complimenti…👏🏼👏🏼 bravi tutti 💛❤

Franz
Franz
7 giorni fa

Bravo Mister complimenti a te e alla squadra.Forza Lecce.💪💛❤

Torneremo in A
Torneremo in A
7 giorni fa

Eugenio sei il record del Lecce, le hai vinte tutte, la diffidenza di chi credeva il voltafaccia Liverani il migliore, il covid, l’assenza della Nord etc.
Sei Grande e meriti di essere dove ora sei.
Ci ho sempre creduto.
Mancano 6punti per 6 partite…..
AcchiappiamolA 👍🔴

Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Checco Moriero è il più grande giocatore di tutti i tempi ad avere giocato nel Lecce. Un mix tra causio e Bruno conti, fosse andato alla..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Grandissimo Mirko nella storia di questa società, io inorerei tutti questi grandi personaggi del lecce mettendo attorno allo stadio via del mare..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "....e c ero anche io con i miei 27 anni!!"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Hai ragione. Ricordo un tiro di Beto Barbas dalla trequarti del campo, preso al volo dal portiere avversario all’altezza dello stomaco, che si..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un grande ottima visione di gioco nel centrocampo dell'epoca."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News