Resta in contatto

Approfondimenti

Il Lecce sa riprendere il cammino dopo le soste: bilancio positivo per Corini

La Gazzetta dello Sport di oggi ha dedicato un approfondimento sulle gare che il Lecce ha affrontato dopo gli stop del campionato.

Il Lecce sa come ripartire, e il 1 maggio l’impegno contro il Cittadella va affrontato con fiducia. E’ questa l’indicazione che emerge passando in rassegna le gare che i giallorossi hanno disputato dopo i periodi di fermo. A parte la sconfitta di Brescia (3-0) del 16 ottobre, seguita alla prima pausa del campionato, i salentini hanno sempre centrato delle vittorie dopo le tre altre fermate del torneo di Serie B. I successi colti hanno contribuito alla scalata verso i quartieri altissimi della graduatoria. La sconfitta del Rigamonti, oltre alla sosta precedente, incappò in un periodo particolare: la chiusura della sessione invernale di calciomercato con le grane Mancosu e Tachtsidis ancora da risolvere.

L’8 novembre, dopo le vittorie con Pescara e Entella, il Lecce riprese il cammino travolgendo la Reggiana (7-1). Stesso esito per la ripresa di gennaio: dopo il pareggio interno con il Monza (0-0), il Lecce riprese a correre con il sofferto successo in casa della Reggina (0-1), dove fu decisivo Stepinski. La quarta sosta è arrivata nel periodo migliore, allungato anche dopo lo stop ai giochi. Dopo quattro vittorie consecutive, il Lecce ha battuto per 2-0 la Salernitana nell’atteso scontro diretto del 1 aprile. Ora dopo la sospensione del campionato, è da vedere la reazione del Lecce alla quinta sosta della Serie B. All’orizzonte ci sono dieci giorni in cui si conoscerà il destino.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Credo che il calcio sia un viaggio senza tempo dove le bandiere i miti che personificano una squadra rimarranno nella memoria degli anziani che un..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti