Resta in contatto

News

I verdetti della giornata: Lecce ai playoff, Reggiana e Pescara in Serie C

I giallorossi alzano bandiera bianca nella lotta per la promozione diretta. Giù resta la lotta tra Pordenone e Cosenza.

Sfumano alla penultima giornata le speranze di Serie A diretta per il Lecce. I giallorossi pareggiando con la Reggina si sono aritmeticamente tirati fuori dalla lotta per il secondo posto, per il quale restano in corsa una Salernitana virtualmente in A (all’ultima di scena a Pescara) ed il Monza. Quantomeno i ragazzi di Corini si qualificano i playoff garantendosi almeno il quarto posto e l’entrata in scena dalle semifinali e non dai quarti, visto che il Venezia quinto è a -4.

Gli altri verdetti di giornata riguardano le parti basse della classifica, con la salvezza di Vicenza e Ascoli e la caduta in C di Reggiana e Pescara. Restano in bilico Pordenone e Cosenza, che all’ultima si affronteranno a Lignano Sabbiadoro. In caso di mancato successo silano per gli ospiti sarà C, visto che hanno bisogno di chiudere a massimo 4 punti dai sedicesimi in classifica per poter disputare proprio con loro i playout, che non si farebbero in caso di distacco superiore.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Credo che il calcio sia un viaggio senza tempo dove le bandiere i miti che personificano una squadra rimarranno nella memoria degli anziani che un..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News