Resta in contatto

News

Basta il solito Coda, il Lecce espugna Vicenza nell’ultima amichevole del ritiro

Una rete di Massimo nella ripresa (su errore di Brosco) porta i giallorossi al successo al Menti di Vicenza

Basta un gol del solito Coda, come se tutto questo tempo non fosse mai passato, e il Lecce espugna il Menti di Vicenza. Basta Hispanico, come è stato quasi sempre nell’ultima stagione. Un Lecce ordinato, partito con il 4-3-3 e con Monterisi titolare sulla destra in difesa e Vera sulla sinistra, ha la meglio di una squadra che è sembrata non brillante, se non nei primi 10′. Pericoloso subito Ongaro, per i padroni di casa, poi però è il Lecce a creare qualcosa in più. Prima Paganini serve Coda, che di testa non gira bene verso la porta avversaria, poi è pericoloso anche Monterisi, anticipato però da Grandi.

Di Carlo cambia quasi tutti all’intervallo, Baroni lo fa soltanto al 16′, ma prima serve un provvidenziale Lucioni per evitare il vantaggio biancorosso. Il Lecce, però, passa al 10′: Brosco sbaglia il passaggio orizzontale in difesa, Coda controlla e spedisce in fondo al sacco, battendo Pizzignacco. Dopo i cambi è un Lecce volitivo, che mantiene alto il ritmo e sbaglia poco. Bene Listkowksi, si fa notare anche capitan Mancosu. Rodriguez ci prova, senza successo. Ma alla fine è 1-0, e basta così.

VICENZA (4-4-2)Grandi (1’ st Pizzignacco); Ierardi (1’ st Brosco), Bruscagin, Pasini (1’ st Sandon), Calderoni (1’ st Cappelletti); Giacomelli, Proia, Pontisso (1’ st Rigoni), Busatto (1’ st Zarpellon); Ongaro (1’ st Padella), Lanzafame. All: Domenico Di Carlo
LECCE (4-3-3): Gabriel (16’ st Bleve); Monterisi, Meccariello (16’ st Tuia), Lucioni, Vera (16’ st Gallo); Hjulmand (16’ st Bjorkengren), Blin (16’ st Majer), Henderson (16’ st Mancosu); Paganini, Coda (16’ st Rodriguez), Olivieri (16’ st Listkowski). A disp.: Borbei, Bjarnason, Maselli, Vuturar, Helgason, Burnete, Milli. All.: Marco Baroni
ARBITRO: Giacomo Camplone di Pescara
Guardalinee: Della Croce e Saccenti
MARCATORE: 10’ st Coda (L)
NOTE: Circa 600 spettatori (su 1.000 biglietti a disposizione, ndr). Angoli: 2-5. Recuperi: 1’ pt, 2′ st.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da News