Resta in contatto

News

Gendrey: “Sono arrivato qui per imparare e crescere”

Il nuovo terzino giallorosso è stato presentato dal direttore Pantaleo Corvino. Il suo numero di maglia sarà il 17.

A CHI SI ISPIRA. “Io nasco come terzino destro, ma nel corso della mia carriera mi sono adattato anche nel ruolo di difensore centrale.  Un giocatore che amico molto nel mio ruolo è Philipp Lahm”.

PRIME IMPRESSIONI. Sicuramente qui fa davvero tanto caldo è stata quella è stata la prima impressione -ride-. Sono state ottime, ho trovato un gruppo che si è immediatamente aperto a me e stanno facendo di tutto per farmi entrare nello spogliatoio” 

SOGNI. Quando un difensore arriva in Italia è per imparare e sono arrivato qui con questo intento”

STAFF E MISTER Quando sono arrivato mi hanno fatto un discorso che mi ha dato grande carica e ora devo cercare di ripagare la loro fiducia sul campo”.

LA SERIE B. Ci sono squadre importanti come il Parma e il Benevento che vogliono fare bene, noi però abbiamo tutte le qualità per giocarcela contro le avversarie di questo campionato che veramente molto complicato. Personalmente nelle gradi sfide mi sono sempre esaltato e qui ci sono i presupposti perché ciò accada”. 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News