Resta in contatto

News

QdP – Il Lecce e il gol perduto: Coda non basta

Sul Nuovo Quotidiano di Puglia il confronto con l’anno scorso: il bomber, dopo tre giornate, era a zero

Il primo gol di Coda su azione sta arrivando? Il Quotidiano di Puglia (a firma di Tonio De Giorgi) commenta il momento dell’attacco giallorosso, partendo dalla sola rete realizzata nelle prime tre giornate, per altro su calcio di rigore.

C’è anche, però, il confronto con la scorsa stagione: “Sempre per fare un confronto con la passata stagione, non è che il Lecce di Corini avesse vendemmiato un anno fa di questi tempi: tre partite e due gol, quelli realizzati nel successo di Ascoli dove Coda, tra l’altro, dettò il raddoppio di Henderson. Ecco: tanto per non dimenticare che quando Coda è, ancora, in modalità economy, sa rendersi comunque utile. E anche a Benevento ha spolverato le sue risorse di uomo assist illuminando la via del gol a Di Mariano, ma la conclusione dell’ex Venezia è stata centrale. Pertanto, rispetto a un anno fa Coda ha scritto già il proprio nome nella classifica marcatori.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
AL
AL
1 giorno fa

Baroni ha già fatto sparire i troll per una settimana, la prossima li smaschererà con le loro bandiere biancorosse

Paulinho
1 giorno fa

baroni spaesato

AL
AL
1 giorno fa

Codesta testata invece è notoriamente gestita da baresi. Oddio meglio sarebbe definirli lecchini del lido torre dell’orso.
In onore del nostro spammer Vito senza arte e moglie.

Motincu
Motincu
1 giorno fa
Reply to  AL

e tu si de Salernu

AL
AL
1 giorno fa
Reply to  Motincu

La fes sa te mammata

Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Confermo. Non si censurano nemmeno gli spammer seriali come: vito e i suoi tanti plurinicksname."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Sei stato un grande. E che dire di quelle punizioni di collo esterno. Magiche"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."
Advertisement

Altro da News