Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il Lecce gioca, il Bochum vince in rimonta. Colombo-show, bel gioco ma difesa da rivedere

Dopo due vittorie arriva una sconfitta contro la compagine di Bundesliga per un Lecce che ad inizio gara si lancia verso la goleada, non chiude il match e subisce pochi tiri ma tutti vincenti dai tedeschi.

92 – Fischio finale a Bressanone: Bochum batte Lecce in rimonta

89 – Gioco troppo spezzettato ed i salentini non riescono a rendersi pericolosi

81 – I giallorossi provano ad avanzare il proprio raggio d’azione, ma per la prima volta nel corso del match il Bochum riesce a controllare complice un apporto dalla panchina, in casa Lecce, non dei migliori

74 – Punizione dalla sinistra di Majer che non trova Baschirotto sul palo lontano

71 – Cooling break anche nella ripresa

70 – Super cross dalla destra di Baschirotto per la testa di Rodriguez, su cui è decisivo nella respinta Riemann

66 – Si fa vedere Baschirotto, che appena entrato è chiuso in corner all’ultimo

64 – GOL DEL BOCHUM! Ancora una volta alla prima azione utile gli avversari colpiscono, stavolta con Ganvoula che si presenta solo davanti a Bleve insacca di piattone

63 – Prima conclusione della ripresa del Bochum, Forster dalla distanza e Bleve che blocca facile

60 – Invito in profondità di Strefezza di Helgason, che prova a saltare l’estremo tedesco decisivo però del tornare ed opporsi al diagonale

58 – Schema da corner con Strefezza che apparecchia per Helgason, il cui destro al volo da fuori è ampiamente al lato

56 – Clamorosa traversa di Strefezza, che innescato da Hjulmand lascia partire un missile che si stampa sul legno

55 – Gol annullato ai giallorossi dopo una grande azione che aveva portato all’assist Strefezza ed al gol Helgason, annullato per un fuorigioco dubbio a dir poco

52 – Insiste il Lecce ad inizio ripresa, corner di Strefezza e testa di Calabresi bloccata dal portiere avversario

46 – Secondo tempo al via alla Raiffeisen Arena

45 + 2 – Fine primo tempo tra Lecce e Bochum

43 – GOL DEL BOCHUM! Asano dalla destra mette la palla in mazzo, Holtmann di prima intenzione e palla dritta sotto l’incrocio dei pali

40 – Ora i biancoblù della Ruhr provano ad insistere, ma prima Calabresi ferma Stoger poi Bleve in uscita anticipa Hoffmann dopo una grandissima azione personale di Asano

33 – GOL DEL BOCHUM! Stoger riapre la disputa con una conclusione mancina precisa imparabile per Bleve dopo la sponda di un compagno

28 – Colombo ruba palla a Masovic, lo lascia sul posto e di mancino impegna ancora Esser che manda in corner

25 – Primo vero tentativo biancazzurro con il siluro dal limite di Hoffmann che trova pronto Bleve nella respinte. Sulla prosecuzione dell’azione ci prova Asano, palla deviata e Bleve evita anche l’angolo

22 – Cooling break alla Raiffeisen Arena, per ora è dominio salentino

19 – Da Listkowski all’accorrente Gallo, palla dietro per Colombo sul cui mancino stavolta Esser riesce a bloccare

17 – GOL DEL LECCE! Giallorossi inarrestabili, Strefezza di trivela per Listkowski su cui è ancora bravo Esser. Anche stavolta però sul pallone si avventa Colombo, che di testa fa doppietta

15 – Strefezza scende dalla destra, si accentra e di sinistro sfiora la traversa

14 – GOL DEL LECCE! Bellissima azione nello stretto dei salentini, tocco di Hjulmand per Helgason che lancia in profondità Colombo. Sul mancino della punta è decisivo Esser, ma sulla ribattuta a porta vuota la punta fa centro

10 – Doppio tentativo di Strefezza: primo tiro respinto dalla difesa teutonica, seconda conclusione ampiamente larga

7 – Il Bochum insiste sulla fascia destra, chiusura decisiva di Gallo che guadagna anche la rimessa

4 – Tentativo dalla destra di Strefezza, respinge la difesa tedesca

1 – Fischio d’inizio a Bressanone!

FORMAZIONI:

Lecce (4-3-3): Bleve (78′ Brancolini); Gendrey (61′ Baschirotto), Calabresi, Dermaku, Gallo; Gonzalez (61′ Majer), Hjulmand (61′ Blin), Helgason (61′ Berisha); Strefezza (61′ Gargiulo), Colombo (61′ Rodriguez), Listkowski (61′ Di Mariano). A disposizione: Brancolini, Samojaa, Ciucci, Gargiulo, Di Mariano, Baschirotto, Berisha, Björkengren, Blin, Nizet, Majer, Lemmens, Rodriguez. Allenatore: M. Baroni

Bochum: Gamboa, Masovic, Stoger, Losilla, Forster, Asano, Stafylidis, Holtmann, Ordets, Esser, Hoffmann. A disposizione: Riemann, Soares, Osterhage, Zoller, Oermann, Osei Tutu, Antwi-Adjei, Janko, Lampropoulos, Tolba, Bonga, Grave, Ganvoula. Allenatore: T. Reis

Arbitro: Zufferli Luca sez. di Udine
Assistenti: Rossi Luigi sez. di Rovigo – Galetto Mauro sez. di Rovigo

67 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

67 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News