Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

GdS – Gendrey, simbolo della patrimonializzazione giallorossa

Il francese è stato inserito nello speciale sui talenti emergenti curato oggi dalla Gazzetta dello Sport.

La crescita di Valentin Gendrey è il simbolo della patrimonializzazione ricercata da Pantaleo Corvino per il Lecce. Il terzino 22enne, acquistato dall’Amiens per 0,2 milioni di euro, ora vale 6 milioni: 5,8 milioni di valorizzazione percorsi grazie allo scorso campionato chiuso con la promozione in Serie A.

Nella massima serie, Gendrey fa parte del gruppo dei sempre presenti. Nonostante il dispendio energetico, tante chiusure e anche presenza in fase di spinta, il terzino non ha saltato ancora un minuto di gioco. Gli apici della sua stagione sono stati il rigore conquistato contro la Cremonese a corollario di una bella trama offensiva e, contro il Napoli, l’impeccabile marcatura sull’astro nascente Kvaratskhelia. Il rendimento di Gendrey non sta passando inosservato: dei club della Bundesliga, campionato dove i terzini di spinta sono ben graditi, lo stanno seguendo attentamente. Corvino e il Lecce non hanno fretta di cedere.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News