Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

CdS – Coppitelli: “Bilancio ok, ma ci mancano dei punti”

Il tecnico della formazione primavra ha parlato al Corriere dello Sport e ha tracciato un primo bilancio della sua esperienza nel Salento.

BILANCIO. “Non posso che essere contento di quanto abbiamo fatto fino a questo momento. Le impressioni però sono state straordinarie fin dal primo momento, perché ho trovato un’ambiente e una società che mi ha messo nelle condizioni i deali per svolgere il mio lavoro. La squadra, al di là dei risultati, ha sempre offerto delle prestazioni importanti e in dodici giornate possiamo dire che siamo riusciti a trovare un’identità di gioco. L’unico rammarico, in questo momento è legato ai punti ottenuti fino a questo punto, perchè c’è un abbondante discrepanza tra la mole di gioco creata e i punti raccolti fino ad oggi”.

ACCORGIMENTI. “Ci sono partite che abbiamo letteralmente dominato, come avvenuto in occasione delle sifde contro Roma e Torino, dove però il risultato non ci ha premiato. Nel corso di questa sosta dobbiamo perciò lavorare per cercare di alzare il livello dei singoli per poi avere un beneficio dal punto di vista del gruppo”.

CORVINO. “Molto bene, dopo il primo colloquio che ho avuto avevo deciso di far parte di quest’avventura, perché fin dal primo momento ho percepito la volontà di sviluppare un progetto di crescita con un futuro ben definito e questo, per un allenatore giovane come me è molto importante. Il direttore lo conoscevo per fama e come avversario, ma lavorarci insieme è straordinario, è una persona attenta a tutti i dettagli e conosce tutti di ogni giocatore”.

PRIMA SQUADRA. “Lavoriamo per questo! Uno dei nostro obiettivi è quello di formare dei giocatori in grado di poter essere protagonisti in prima squadra. Fare dei nomi non è semplice, ma ci sono quattro cinque giocatori che hanno le parte in regola per poter puntare al grande salto verso la massima serie”.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Sondaggio sul mercato invernale: due terzi dei lettori promuovono Corvino e Trinchera

Ultimo commento: "RAGAZZI TRA TUTTI I COMMENTI NEGATIVI C'E' SEMPRE LA STESSA PERSONA, CHE PURTROPPO E' OSSESSIONATO DAl SALENTO IN TERMINI DI INVIDIA,PASSA LE GIORNATE..."

Gol dell’anno 2022, vince il siluro di Colombo che ha fatto tremare il Maradona (VIDEO)

Ultimo commento: "Giusto non abbassare la guardia, i conti si faranno alla fine, complimenti fin'ora più che meritati ma guai a scendere in campo convinti che..."
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News