Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

La Salernitana accoglie Troost-Ekong e punta un ex Lecce per l’attacco

I campani hanno reso noto l’arrivo del difensore nigeriano e cercano di mettere a segno il colpo Seferovic

“L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con il Watford F.C. per il trasferimento a titolo temporaneo con diritto di riscatto del difensore classe ’93 William Troost-Ekong. Il calciatore indosserà la maglia numero 15”, così l’Ippocampo ha ufficializzato l’acquisizione del difensore, già in Serie A all’Udinese per due stagioni dal 2018 al 2020.

In attacco, il ds Morgan De Sanctis cerca una punta per rinforzare l’organico a disposizione di Nicola. Messo da parte Henry del Verona, infortunatosi nel finale della gara contro il Lecce, l’obiettivo è Haris Seferovic. Lo svizzero, in rotta con il Galatasaray, dopo l’arrivo in estate in prestito oneroso dal Benfica di un milione di euro, con obbligo di riscatto alla 15esima presenza sui 2,5 milioni di euro. A Seferovic era stato proposto il ruolo di titolare inamovibile prima dell’arrivo di Icardi che ha cambiato le carte in tavola. Motivo che ha spinto Seferovic a chiedere di cambiare aria, in attesa di un’offerta allettante. All’elenco delle inseguitrici si è aggiunta ieri anche la Salernitana, pronta ad accollarsi quasi interamente l’ingaggio da 2 milioni di euro per sbloccare l’affare.

Seferovic, per sei mesi a Lecce con Cosmi nel 2011/2012, è il nome più gradito rispetto a Tsadjout (Cremonese) e più economico rispetto a Dovbyk del Dnipro e Onuachu del Genk, ricercato anche dall’Eintracht Francoforte.

Su CalcioSalernitana.it le prime parole da calciatore granata di Troost-Ekong

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Sondaggio sul mercato invernale: due terzi dei lettori promuovono Corvino e Trinchera

Ultimo commento: "RAGAZZI TRA TUTTI I COMMENTI NEGATIVI C'E' SEMPRE LA STESSA PERSONA, CHE PURTROPPO E' OSSESSIONATO DAl SALENTO IN TERMINI DI INVIDIA,PASSA LE GIORNATE..."

Gol dell’anno 2022, vince il siluro di Colombo che ha fatto tremare il Maradona (VIDEO)

Ultimo commento: "Giusto non abbassare la guardia, i conti si faranno alla fine, complimenti fin'ora più che meritati ma guai a scendere in campo convinti che..."
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da L'angolo dell'avversario