Calcio Lecce
Sito appartenente al Network

CdS – Attaccanti a digiuno da un mese

Davanti ancora nessuno si è sbloccato nel corso di questo 2024. L'ultima rete è stata di Piccoli a dicembre, per Krstovic bisogna tornare ad ottobre scorso.

Ora per il Lecce, inizia un altro campionato. Il girone infernale è stato superato, con le sfide contro Inter, Atalanta, Lazio e Juventus oramai alle spalle, inizia un mese in cui i giallorossi avranno può opportunità di raccogliere punti per avvicinarsi e conquistare la salvezza in un torneo in cui, sopratutto dietro tutte sembrano essere in grado di fare punti in qualsiasi occasione. Per trovare i tre punti o almeno un pareggio già a partire dalla gara contro il Genoa, in programma domenica alle 12:30 a Marassi, servono i gol degli attaccanti che in questo momento stanno mancando al Lecce, come ossigeno. Per trovare un gol di un centravanti bisogna tornare indietro allo scorso 16 di dicembre alla sfida contro il Frosinone che si è disputata al Via del Mare. Ad aprire le marcature ci ha pensato proprio la punta di proprietà dell’Atalanta. Da quel momento black out, sopratutto per i centravanti, ma anche per quanto riguarda i gol, visto che l’unico messo a segno fino a questo momento è porta la firma di Gendrey, che di professione fa il terzino e che nonostante una statura non imponente è riuscito comune ad imporsi all’interno dell’area di rigore del Cagliari nella prima partita del 2024.

 

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Mercenari
Mercenari
29 giorni fa

Ridicoli, squadra fotocopia della società

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Tutti se la prendono con le punte. Qualche errore di troppo lo hanno fatto, è vero. Tuttavia, bisogna chiedersi se i rifornimenti, lì davanti, arrivano come si dovrebbe. E se centrasse il modulo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Perché gioca con una sola punta isolata

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Beh, ora basta, svegliatevi e segnate, forza!

Leccemio
Leccemio
30 giorni fa

D’aversa non ha saputo creare un gruppo!
Ognuno specialmente in attacco gioca per conto proprio!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Siete scarsi…punto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Chi segna è relegato in panchina per 85 min…

Antonio
Antonio
30 giorni fa

Chi li mette in campo i giocatori? io?

Giuseppe
Giuseppe
30 giorni fa

Quale è la fase offensiva della squadra del Lecce, come sono stati realizzati i 20 goal e da chi??? Il gioco sugli esterni ed un improbabile cross per l’attaccante quando avviene???? A centrocampo chi è la mezzala che crea o verticalizza x l’attaccante? Domande senza una risposta x una squadra di calcio che milita in serie A.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Dite?bhaa?credo che sarà più difficile adesso..le grandi ti lasciano giocare..le altre catenaccio e ops ci inchiappettano siamo in serie A tutte le partite dovrebbero esse infernali no alcune ..li muerti ti Lu Agnone 💛❤️💪 forza Lecce

Articoli correlati

Chiamata prestigiosa per la gara di domenica alle 18 al Via del Mare...
Nella lunga intervista pubblicata stamani dal Nuovo Quotidiano di Puglia, il primo dirigente del club...
I neroazzurri, reduci della vittoria nell’andata degli Ottavi di Champions League con l’Atletico Madrid, valuteranno...

Dal Network

Il difensore dell’Hellas ha parlato della complessa sfida di venerdì contro il Bologna, ma anche...
Il difensore leccese, condottiero della difesa degli azzurri toscani, ha parlato a Radio Serie A...
Finiscono 1-1 i due match in programma nel pomeriggio. Il Cagliari rimedia un punto nello...
Calcio Lecce