Calcio Lecce
Sito appartenente al Network

Strefezza, un’operazione che (alla fine) può convenire a tutti

La storia tra Gabriel Strefezza e il Lecce è ai titoli di coda.

L’ultima partita di Gabriel Strefezza con il Lecce sarà Lazio-Lecce 1-0. Nel cuore del calciomercato di gennaio, i destini del club giallorosso e dell’italobrasiliano, promosso capitano dopo la partenza di Hjulmand, si sono ormai divisi. La mancata convocazione per Genoa-Lecce è solo una conseguenza tanto ovvia quanto fisiologica degli accordi presi ieri in serata tra Pantaleo Corvino e l’entourage del Como, deciso a imprimere la svolta verso la promozione in Serie A grazie al 26enne.

Gli agenti di Strefezza hanno contattato il Lecce martedì, presentando all’area tecnica l’opportunità di trasferimento al Como. Da lì, l’area tecnica ha compiuto le valutazioni di sorta. Il calciatore, in scadenza alla fine della stagione 2024/2025, ha esposto la questione con massima serenità. Da lì, complici anche le valutazioni tecniche, si è viaggiato velocemente verso la quadratura giusta, raggiunta ieri. Il trasferimento a titolo definitivo di Gabriel Strefezza al Como frutterà 5 milioni alle casse del Lecce. Contabilmente, l’affare è una plusvalenza per i club di via Costadura: Strefezza è stato pagato circa 600 mila euro nell’estate del 2022.

A Lecce, Strefezza ha conosciuto una metamorfosi tattica diventando il secondo goleador dietro a Massimo Coda nell’anno della promozione in B. Agli ordini di Baroni, Gabri Maravilha è stato apriscatole in Serie A. 8 gol e 4 assist sono serviti alla salvezza di squadra, raggiunta con il titolo di capocannoniere. Quest’estate, poi il cambio di gerarchie nel progetto tecnico costruito dal duo Corvino-Trinchera e affidato a D’Aversa. Il gol della sicurezza contro la Salernitana e la pennellata di Coppa Italia col Parma rappresentano gli ultimi apici dello Strefezza giallorosso. Ora, l’obiettivo sarà un’altra promozione sulle rive de

Subscribe
Notificami
guest

48 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Giò
Giò
27 giorni fa

Chi lo ha scritto l articolo?? Trinchera?

dator
dator
28 giorni fa

Io sta società non la capisco , prende giocatori per creare plusvalenze e poi li regala….per colpa di un allenatore incapace….

Antonio
Antonio
28 giorni fa

Ma quanti cerebrolesi, cacciati ui li sordi muerti te fame e facilità l’abbonamento invece cu rumpiti li co……….gli

Max
Max
28 giorni fa

Il valore di Strefezza è di 8 milioni su transfermarket

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Buongiorno a chiunque si trovi in ​​una situazione di stallo finanziario e abbia bisogno di un credito individuale affidabile, veloce ed efficace per importi da € 5.000 a € 890.000 con un tasso di interesse del 3% annuo, maggiori informazioni contattare Email: prestitoveloce491@gmail.com

Nico
Nico
29 giorni fa

Fatto diventare da capitano e trascinatore ad esubero e panchinaro, assurdo. Non è una casi se una società ricca come il Como è ambiziosa ci punta eccome, errore clamoroso

Alessandro
Alessandro
29 giorni fa

Vendiamo sempre il capitano… Forse non è la fascia ma il cartellino con il prezzo! 🤣🤣🤣🤣

Giuseppe
Giuseppe
29 giorni fa

la vendita di strefezza era nell aria da tempo. d Aversa ha solo eseguito gli ordini.non per niente è stato preso come allenatore .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Io mi chiedo come e da chi verrà rimpiazzato? ovviamente non critico la società sul suo operato ma semplicemente abbiamo dato forse il giocatore più tecnico che abbiamo in rosa, agile nello stretto e con fantasia… spero in un colpo nell’ultime ore di mercato 🤷🏻‍♂️

Antonio
Antonio
30 giorni fa

Pindagghiusi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

5 milioni venduto al Como.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Tutti dicono prendiamo prendiamo 🙈mi sembra di sentire dei procuratori non tifosi..a Lecce si fa sul serio soldi veri non plusvalenze false … Lasciamo lavorare Pantaleu nuesciu…mica micio bau bau…se non ci fossero state delle sviste arbitrali a quest’ora eravamo in zona UEFA..il Sassuolo e dietro di noi..non dico altro forza Lecce 💛❤️Li muerti ti li agniuni 🙈

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Strefezza e una persona che ha il Lecce nel cuore! Mi dispiace ma per la prima volta non sono d’accordo con in operazione di mercato

Marco
Marco
30 giorni fa

Non bisogna essere sempre filosocietà in ogni commento!
Ditelo che hanno fatto una -omissis-

jscafidi
jscafidi
30 giorni fa

come si fa a vendere il capitano… assurdo! Il Como ha fatto una squadra per la promozione…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

puo convenire a tutti se prendiamo un sostituto buono

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Io l’ho visto molto involuto, ultimamente!
Accentrarsi e tirare al “sette”,…….praticamente mai più; era la sua specialità in passato.

JoeOne
JoeOne
30 giorni fa

D’Aversa spero ti sia diventato duro? Sei contento ora, la strada per B è più semplice

Rod66
Rod66
30 giorni fa

Ma la società o gli artefici di questa vendita, si rendono conto che se non adeguatamente sostituito e o le cose non dovessero girare bene avrà contro tutta la rabbia del popolo giallorosso ???…..secondo me c’è un grosso colpo dell’ ultimo minuto.. spero sia così..se no !!!!!…………

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Giusto solo se si sostituisce con uno più valido…. perché era il giocatore più tecnico della squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Queste convengono

LUCA
LUCA
30 giorni fa

Ma scusate se era così decisivo perché non lo ha preso nessuna squadra di serie A ? L’ anno scorso nel girone di ritorno finito l’ effetto sorpresa , gli avversari gli avevano preso le misure, gli veniva costantemente raddoppiata se non addirittura triplicata la marcatura, non le facevano toccare palla. Lo ripeto ancora una volta ,l’unico giocatore nel Lecce attuale che può essere decisivo piaccia o no è Lamek Banda.

Viadelmare
Viadelmare
30 giorni fa
Reply to  LUCA

Ti sei risposto da solo, gli triplicavano la marcatura perché è il nostro unico giocatore tecnico, li’ ha sbagliato l’allenatore a non trovare contromisure utili. Banda e’ forte ma Strefezza per me molto più completo

carlo
carlo
30 giorni fa
Reply to  Viadelmare

Giusto, era finito l’effetto sorpresa con Baroni come è finito con D’Aversa. Occorre avere l’umiltà di prendere atto che il 433 non è adatto a questi giocatori. Banda sicuramente più bruciante nella corsa ma spesso si perde quando deve crossare o tirare in porta. Con Strefezza non c’è paragone.

Andrea
Andrea
30 giorni fa

A me piaceva! 💛❤️💛❤️

Damiano
Damiano
30 giorni fa

Il mercato delle IDEE…😱🆘️🎖

Tifoso
Tifoso
30 giorni fa
Reply to  Damiano

Il mercato dei pezzenti.
Una roba vergognosa indecorosa e non dignitosa
Ai Semeraro avete rotto i cog…Lioni e hanno messo decine e decine di milioni propri.
Questi squattrinati vi sanno prendere per ci.lo perché hanno a che fare con i decerebrati….
Via da Lecce passate la mano a chi se lo può permettere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

A 3.5 milioni? Ma siete seri?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Grande sbaglio…dove lo trovano un sostituto adeguato!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Credo invece che Strafezza sia un calciatore superiore alla media, ancora utile al Lecce; rispetto ed ho sempre elogiato Corvino e Trinchera per il loro modo di muoversi e mi auguro che anche questa sia una scelta giusta.

Gianni4
Gianni4
30 giorni fa

D’Aversa in sei mesi è riuscito a fare svalutare Strefezza da 10 a 5 milioni e invece di cacciare l’allenatore va via il nostro migliore giocatore. Io al posto del nostro presidente mi farei qualche domanda sull’opportunità di continuare con questo personaggio.

Riccardo
Riccardo
30 giorni fa

Sicuramente la plusvalenza gioca favore dei fautori della vendita, tuttavia, io l’avrei rinviata a giugno perché Strefezza, opportunamente impiegato, avrebbe dato il suo contributo per la salvezza. Personalmente non mi sento soddisfatto, però ho piena fiducia nella Società che evidentemente ha una vision più completa di noi tifosi.

Last edited 30 giorni fa by Riccardo
Smith
Smith
30 giorni fa

Andate a fare in cul0 a partire da quel bidone di allenatore senza palle e quel pappone che comanda e che ha distrutto il nostro capitano!!

tifoso
tifoso
30 giorni fa

la solita vergognosa mesa in scena dalla società del Lecec e da Corvino in testa!! vendere Strefezza e come aver venduto un aparte dell’anima di questa squadra!! e poi…non rientrava nei piani di D’AVERSA? ma chi sarebeb sto D’Aversa? per caso Guardiola? esonerato dalla Sampdoria lo scorso anno per motivi sotto gli occhi di tutti, oggi rischia di far retrocedere una squadra che non ha mai avuto tanti giocatori per potre cambiare !! Fare del bene alla società del Lecce non serve a nulla credetemi!!! e Sterfezza ha dato tanto alla squadra!! ma questo a Corvino e company…non interessa!!

UL1981
UL1981
30 giorni fa
Reply to  tifoso

barese

Amedeo
Amedeo
30 giorni fa
Reply to  tifoso

Hai perfettamente ragione. Ci sarà stato pure un vero motivo del perchè D’Aversa era disoccupato da tempo e non lo voleva nessuno.. guardiamo Nicola invece come sta facendo risuscitare l’Empoli dopo le salvezze di Crotone e Salernitana.

Tifoso
Tifoso
30 giorni fa

Sono amicissimi di questa indecorosa proprietà. Sarà che forse è bastata la gita aereo e panini al sacco a creare questo idillio.
Nessuno di questi “giornalisti” ha il coraggio di dire in conferenza stampa. Ma i quasi 70 milioni che ha preso il Lecce quest’anno tra cessioni e diritti dove sono ?? È la più facile delle domande “avete le possibilità economiche di fare calcio??”
Questi senza soldi fanno passare per miracolo anche le iscrizioni al campionato. Tutto un miracolo è.
Allora mettete le cose a posto o miracoli fateli fare a Gesu e voi andatevene a fa ..ulo

1982
1982
30 giorni fa
Reply to  Tifoso

Mettili tu i soldi…sborone

Tifoso
Tifoso
30 giorni fa
Reply to  1982

Mamma che cugghiune. La risposta degli esseri non pensanti. Vai a scuola ciuccio

UL1981
UL1981
30 giorni fa
Reply to  Tifoso

barese

Luca
Luca
30 giorni fa
Reply to  Tifoso

Pavoletti

Gian
Gian
30 giorni fa

MA A CHI CONVIENE???? SOLO AL COMO CONVIENE!!! Ma vi pagano per dire queste ca…stronerie??? Perdiamo il CAPITANO, unico a creare occasioni e a mettere in apprensione le difese avversarie!! Lo vendiamo a 5 milioni (sempre che la cifra sia quella…), cioè quanto MALEH!! E lo sostituiamo cu lu Pierinu!!! Lui sperava di aver svoltato la carriera e poter finalmente giocare in una grande della serie A o d’Europa, e, invece, torna in B… Conclusione: “un’operazione che conviene a tutti”… MAH!? Ci siete, o ci fate??

Viadelmare
Viadelmare
30 giorni fa

Ottima plusvalenza sicuramente, ma non vorrei che di plusvalenza in plusvalenza ne ritruvamu in B. Se venisse sostituito da un giocatore pronto ed esperto per la categoria niente da dire, ma qua mi pare di sentire sempre scommesse. Quest’anno il campionato è tosto non si scherza perché le ultime non sono scarse per niente, a parte il Verona che sta svendendo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Slurp slurp…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Preso a 250.000€, promozione, salvezza e lo hai rivenduto (in Serie B!) a 5 milioni. Il tutto dopo esattamente 1 anno dal suo ultimo gol su azione. Operazione coi fiocchi

qwerty977
qwerty977
30 giorni fa

Conviene soprattutto fare un articolo e appoggiare questa operazione.. sia mai trinchera

Illeccesesi
Illeccesesi
30 giorni fa
Reply to  qwerty977

Infatti😂

Articoli correlati

La capolista continua a vincere e lo fa anche con le seconde linee in casa...
Uno dei pochi motivi per ricordare positivamente Lecce-Inter 0-4 è l'esordio in Serie A del...
Le statistiche della gara persa ieri con la squadra di Simone Inzaghi aggiungono poco alla...

Dal Network

I campani restano al palo anche nella partita casalinga contro il Monza. Parole senza filtri...
Il difensore dell’Hellas ha parlato della complessa sfida di venerdì contro il Bologna, ma anche...
Il difensore leccese, condottiero della difesa degli azzurri toscani, ha parlato a Radio Serie A...
Calcio Lecce