Calcio Lecce
Sito appartenente al Network

Italiano torna al Via del Mare e punta alla prima vittoria

Il confronto di domani tra Fiorentina e Lecce rappresenterà la quarta sfida con in campo i salentini e l'allenatore siciliano nato in Germania

Vincenzo Italiano è un tecnico ammirato da Saverio Sticchi Damiani già dai tempi del Trapani tanto da diventare un profilo desiderato per la panchina del Lecce, con ammissione del presidente in un’intervista resa ad agosto 2023. La gara di venerdì 2 febbraio 2024 rappresenterà il quarto incontro tra Italiano e il Lecce. Oltre all’andata della stagione corrente, pareggiata 2-2 (rimonta Lecce Rafia-Krstovic dopo i gol di Nico Gonzalez e Duncan), gli due precedenti risalgono entrambi ai due match tra toscani e salentini della scorsa stagione.

Italiano è ancora imbattuto. Al Via del Mare finì 1-1 con reti di Ceesay e Kouamé, mentre nel girone di ritorno, nel periodo di black-out del Lecce di Marco Baroni, un autorete di Gallo bastò alla Fiorentina per conquistare tre punti.

Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

2 fisso…

Uccio
Uccio
27 giorni fa

Con un lecce allo sbando,credo che verranno a prendersi i tre punti

Ultra 58
Ultra 58
27 giorni fa

Ma la tanto acclamata sorpresa del calcio mercato fatta dal presidente a Botrugno dov’è finita ?
Se volete il BENE DEL LECCE.
CORVINO E D’AVERSA FUORI DALLE ⚽️⚽️
S U B I T O !!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Tutti la solita promessa di vincere a Lecce!!! È chiaro glielo consentiamo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Tutta sta fretta😑

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Anche il Lecce vuole vincere, Italiano e’ bravo, ha vinto persino a Napoli come l’Empoli, ma il Lecce nell’occasione non deve guardare in faccia a nessuno, fare come lo stesso Empoli dell’era Nicola.

Simone Zecca
Simone Zecca
27 giorni fa

Il Lecce non vince più perchè gli Ultrà Lecce si sono imborghesiti, ho visto in casa qualche partita del Lecce ma la curva nord sembra un mortorio. Senza idoli e senza bandiere come dice il coro ma anche senza voce e senza sentimenti, nella speranza che non diventi anche senza persone! Sono sulla buona strada, hanno fatto fuori alcuni bei cori che si potevano sentire anche in serie C e il chi non salta dopo ogni rete del Lecce.
Credo che fra un pò si estinguono anche loro!

Gianni
Gianni
27 giorni fa

Gallo in panchina…continua a fare danni!

Articoli correlati

La squadra ha sostenuto il secondo allenamento della settimana che porterà allo scontro diretto in...
L’allenatore della formazione Primavera ha concesso un’intervista al Nuovo Quotidiano di Puglia...
Il direttore sportivo dell’US Lecce ha parlato del momento in vista del tris di scontri...

Dal Network

La passione della tifoseria giallorossa non si ferma dopo i recenti risultati negativi...
I campani restano al palo anche nella partita casalinga contro il Monza. Parole senza filtri...
Calcio Lecce