Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Vola il Bologna, sprofonda il Verona

La 26a giornata della Serie A si è aperta con un'apoteosi di calcio da parte del Bologna di Thiago Motta, che ha dominato contro l'Hellas Verona con un risultato finale di 2-0.

Il match avvincente fin dai primi minuti, con entrambe le squadre che hanno cercato di imporre il proprio gioco. Un episodio particolare ha caratterizzato l’inizio della partita, quando l’arbitro Abisso ha dovuto abbandonare il campo dopo soli quattro minuti a causa di una distorsione alla caviglia. Al suo posto è subentrato il quarto uomo Camplone, che ha assunto il ruolo di direttore di gara dopo qualche minuto di riscaldamento.

Dopo lo stop il Verona ha mostrato un buon gioco, con Duda che si è reso pericoloso in più occasioni, ma è stato il Bologna a passare in vantaggio al 27′. Tutto è iniziato con un angolo battuto da Ferguson, che ha trovato Orsolini il quale ha deviato la palla per Fabbian, che di testa cha ribadito in rete il gol dell’uno a zero

Il Verona ha continuato a lottare per trovare il pareggio, ma sono stati i padroni di casa a chiudere definitivamente la partita al 66′. Ancora una volta è stato Fabbian a essere decisivo, servendo un assist perfetto per Freuler che ha insaccato con un preciso inserimento.

Nonostante i tentativi del Verona di rimontare nel finale, il Bologna ha difeso bene il proprio vantaggio e ha conquistato i tre punti. Con questa vittoria, il Bologna si trova ora al quarto posto in classifica da solo con 48 punti, in attesa del recupero dell’Atalanta. Per il Verona, invece, resta la delusione di una sconfitta che li conferma terzultimi in classifica a quota 20 punti, in tandem con il Sassuolo.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Frosinone, Verona, Salernitana….con queste 3 partite(consecutive) possiamo chiudere il discorso salvezza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Pensare che sia Ferguson che Fabbian erano nel nostro mirino…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Buono per noi che il Verona per adesso ha solo 20 punti… dobbiamo vincere lo scontro diretto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sempre detto a 35 ci si salva 😎

Articoli correlati

L’allenatore ravennate incontrerà anche quest’anno la squadra giallorossa...
gotti
L’allenatore di Porto Viro incontrerà per la nona volta gli emiliani, la compagine più sfidata...
Il direttore sportivo originario di Castellammare di Stabia, ex calciatore del Lecce con ben 222...

Dal Network

Il centrocampista equatoguineano ha parlato dell'importante match in programma domenica contro la squadra di Luca...
Piove sul bagnato in casa Salernitana, prossima alla retrocessione in B dopo una stagione disgraziata:...
L'ex portiere, tra le altre di Chievo Verona e Palermo, ha detto la sua sulla...

Altre notizie

Calcio Lecce