Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

D’Aversa vs. Frosinone, l’ultima sconfitta contro Baroni

L’allenatore del Lecce vorrà controbilanciare lo score negativo nelle partite contro la formazione ciociara

Quarta partita in Serie A tra Roberto D’Aversa e il Frosinone. Il ruolino totale dell’allenatore abruzzese con i giallazzurri recita però 4 sconfitte a fronte di 3 vittorie e un pareggio. Tre di questi quattro ko sono giunti nei primi tre incontri. Nel 2014/2015, D’Aversa alla Virtus Lanciano incassò un 1-5 senza repliche in casa (doppietta di Curiale e Dionisi e gol iniziale di Masucci con rete per la statistica frentana di Cerri) e uscì senza punti anche dallo stadio Matusa: 2-1 a firma Paganini-Sammarco dopo lo scatto Lanciano di Monachello.

La prima al nuovo stadio Stirpe fu anche infausta per il Parma di D’Aversa nel 2017/2018: 2-1 dei locali con gol di Maiello (sua anche l’autorete finale) e Ciano. Al ritorno, vittoria emiliana con la doppietta di Di Gaudio a invertire il trend. Parma e Frosinone si sono poi ritrovate in Serie A nel 2018/2019: pari a reti bianche in Emilia contro Moreno Longo. Diversa storia nel girone di ritorno. I ciociari, guidati da Baroni, centrarono una delle poche vittorie in un campionato chiuso con la retrocessione in B. Fu 3-2 con un continuo botta e risposta chiuso dalla rete finale di Ciofani al 90’.

Il successivo precedente risale al quarto turno della Coppa Italia 2019/2020. D’Aversa colse la seconda vittoria contro il Frosinone condotto da Nesta. Trotta rispose al ducale Siligardi ma Hernani al 90’ trasformò il penalty della vittoria. Il ruolino si chiude con la terza vittoria di D’Aversa, celebrata all’andata del campionato di Serie A 2023/2024. Al Via del Mare, nella prima partita del pescarese da allenatore del Lecce, Ramadani al minuto 89 è stato decisivo per inchiodare il 2-1 dopo i guizzi di Piccoli e Kaio Jorge.

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Furio
Furio
1 mese fa

L’unico vero punto debole di questa squadra.

Antonio67
Antonio67
1 mese fa
Reply to  Furio

Ne sei sicuro? Ed il cambio del motore? Da Hjulmand a Ramadani ti sei accorto della differenza?

Leccemio
Leccemio
1 mese fa
Reply to  Antonio67

Ramadani ad inizio campionato era meglio pure di Hyulmand,e molti altri giocatori giocavano molto meglio di adesso, solo che ad un certo punto si è dovuto rompere qualcosa nello spogliatoio,l’anno scorso Baroni aveva creato un gruppo. D’aversa no!

Antonio67
Antonio67
1 mese fa
Reply to  Leccemio

Quanto vorrei tu avessi ragione..invece io vedo un giocatore con dei limiti di personalita’ e di senso tattico..fa poco filtro e rallenta il gioco e non ha nel dna la verticalizzazione veloce..d’aversa o non d’aversa..all’inizio non lo conosceva nessuno, come per kristovic ed almqvist..hai visto cosa e’ successo nelle ultime 15 partite?

Furio
Furio
1 mese fa
Reply to  Antonio67

Motore o motorino con baroni che aveva una squadra molto più debole aveva fatto più punti più gol e preso 14 gol in meno alla 26sima. Naturalmente solo grazie a hulmand.

Last edited 1 mese fa by Furio

Articoli correlati

Il tecnico Luca Gotti ha convocato i seguenti calciatori per la gara Lecce - Empoli,...
lecce roma gotti
Le dichiarazioni del tecnico del Lecce Luca Gotti nella conferenza stampa di presentazione di Lecce-Empoli...

Dal Network

Parla l'attaccante: "Finalmente un gol davanti al nostro pubblico! Adesso sto bene, posso dare tanto...
Sotto la gestione del tecnico ex Crotone gli azzurri toscani hanno recuperato molti punti nei...
Termina con un esonero l'esperienza del tecnico bresciano al Renzo Barbera...

Altre notizie

Calcio Lecce