Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

D’Aversa senza vittorie contro Baroni. I due accomunati dal passato a Lanciano

Gli allenatori si affronteranno nello scontro salvezza della 28°giornata di Serie A 2023/2024. La squadra abruzzese fu importante nelle carriere di entrambi

Roberto D’Aversa e Marco Baroni hanno avuto un passato comune al Lanciano. Il primo, dopo aver chiuso la carriera da centrocampista centrale proprio con la Virtus, è stato nominato direttore tecnico nel 2013/2014 in Serie B, mentre, sul campo, Baroni conduceva la squadra al 10°posto in B conquistando la seconda salvezza consecutiva. Alla fine dell’annata, Baroni e il Lanciano non trovarono l’accordo ufficiosamente per scelte programmatiche, in quanto i frentani avevano previsto un ridimensionamento del budget, non gradito dall’altra parte. Baroni continuò il suo percorso al Pescara. Per il Lanciano, scelta per dare continuità cadde su D’Aversa, tenuto all’interno del club proprio per un futuro in panchina ed efficiente (14° posto e altra B conservata nel 2014/2015).

Ai due insoliti derby abruzzesi di quella stagione in serie cadetta risalgono i primi precedenti tra Baroni e D’Aversa. All’Adriatico, i frentani bloccarono sull’1-1 il Pescara: vantaggio ospite di Monachello e pari al 94’ di Melchiorri. Ad oggi, è l’unico risultato positivo di D’Aversa contro il collega. Baroni vinse gli altri tre precedenti a partire dal ritorno giocato a Lanciano (0-1 Pescara con gol di Bjarnason). Nel 2015/2016, Baroni, al Novara, batté nettamente i rossoneri di D’Aversa: 4-1 in Piemonte con l’illusorio pari di Padovan a rispondere all’1-0 di Rodriguez prima del tris Faragò-Galabinov-Corazza.

Secondo step in Serie A il 3 aprile 2019. Baroni, al Frosinone, raccolse una delle poche gioie di quella parentesi battendo 3-2 in casa il Parma di D’Aversa, alla prima annata nella massima serie. La gara fu un continuo botta e risposta: vantaggio ciociaro di Pinamonti, 1-1 Barillà, 2-1 siglato da Valzania, altro pareggio Parma dal dischetto con Ceravolo e sentenza finale di Daniel Ciofani, ancora su rigore, al 93’.

La rassegna si chiude con il match d’andata giocato al Bentegodi e terminato 2-2. Ai seguito degli scatti giallorossi firmati Oudin e Gonzalez, il Verona rispose con Ngonge e Djuric, due dei calciatori poi venduti a gennaio.

Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
AVANTI LECCE!
AVANTI LECCE!
1 mese fa

Corvino sticchi d’Aversa via ,con pacco corriere espresso in burundi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Questo non vince nemmeno contro il Vr. X2

Bar Biggi BRUNICO
Bar Biggi BRUNICO
1 mese fa

Tre punti pesantissimi per la classifica e soprattutto per l AMBIENTE tifosi, andare a Salerno poi senza paura e senza pressione, contro BARONI NULLA,,MA PER DAVERSA SARA DETERMINANTE .CI È DRITTO DAE ASCOLTO ALLA TIFOSERIA CHE NON VUOLE PIU UN CRNTROCAMPO IN SOFFERENZA E LE 2 PUNTE DA SUBITO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Calcio Baroni.it, con la regia di Alessio Amato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sempre belle
Notizie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Domenica si deve vincereeeeeeeeeee obbligatoriamente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Come si dice: c’è sempre una prima volta, speriamo sia questa!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Perfetto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Speriamo che sia la prima allora forza Lecce

P. A. 67
P. A. 67
1 mese fa

Allenatore da serie D…. Nr. 1 in retrocessioni e tocca ni Lu chiangimu nui…

Lu Pippi tou
Lu Pippi tou
1 mese fa

D’Aversa senza vittorie contro Baroni?…. D’Aversa è senza vittorie cu tutti!!!!

Leccese
Leccese
1 mese fa

Domenico pomeriggio D AVERSA verrà finalmente cacciato dopo l ennesima figuraccia. Ringraziamo l artefice di questo sfacello il nostro CORVINO.

Leccemio
Leccemio
1 mese fa
Reply to  Leccese

Non succederà lostesso quindi meglio vincere!

Ucciu la conza
Ucciu la conza
1 mese fa

D AVERSA abbande fuscendu de LECCE e nu turnare chiui.

Articoli correlati

L’ex difensore, in forza al Lecce dal 1989 al 1991, ha parlato alla Gazzetta del Mezzogiorno...
lecce empoli
Gli potrebbe bastare un'azione per entrare nella storia di questa stagione...
lecce empoli
Non ci sarà bisogno della tessera del tifoso...

Dal Network

Contro il Milan, l’ex Lorient ha continuato la sua striscia di realizzazioni...
Le dichiarazioni del tecnico del Sassuolo nel post-partita della sfida contro il Milan di Pioli....

Altre notizie

Calcio Lecce