Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Gotti abbassa la serranda e debutta coi tre punti

Il Lecce vince a Salerno una partita in cui è stata importante l'attenzione difensiva applicata dal nuovo allenatore

Lo aveva detto, mister Gotti. In tre giorni di allenamento si poteva toccare poco rispetto a un meccanismo in atto da mesi. Numeri, risultati e punti danno atto però al massimo risultato conseguito dall’ex allenatore dell’Udinese, che senza dubbio è stato audace a mettere già una sua impronta. Grazie a Falcone e a un secondo tempo con squadra stretta, densa e attenta nelle marcature preventive, il Lecce è tornato a mantenere la porta inviolata in un match dove i punti, contando anche il momento e il cambio di guida tecnica, erano l’unica cosa che contava.

Nella conferenza stampa del pregara, Gotti ha confermato il suo lavoro sulla gestione nella costruzione in fase di non possesso e sul pressing in fase di non possesso. Il secondo concetto è stato applicato bene, diversamente, con tanto di conferma nel post partita, per gestione di palla, costruzione e transizioni. Il 28% di possesso palla e 283 passaggi denotano il pallino del gioco lasciato totalmente alla Salernitana. Il vantaggio conquistato al 18′ con l’autorete di Gyomber propiziata da Krstovic (alla seconda autorete consecutiva su sua giocata dopo il rigore di Frosinone) ha poi acuito ancor di più questa differenza di dati.

Durante la partita, Gotti, in giacca e maglione a collo alto, si è spesso confrontato con il collaboratore Dan Thomassen, arrivato al Lecce per lavorare sui movimenti difensivi dopo l’esperienza alla guida del Vicenza. I due, in piedi a bordo campo, hanno seguito con attenzione il secondo tempo. Dopo una prima frazione con delle sofferenze causate dal duo Candreva-Tchaouna sulla destra, Gotti e Thomassen sono passati al 4-4-2 rinforzando la corsia sinistra con Gallo terzino e Dorgu largo a sinistra nel quartetto insieme al dirimpettaio Almqvist e al duo Blin-Ramadani. Piccoli, schierato punta esterna da Gotti sulla base di indicazioni passate ai tempi dell’Atalanta, si è sacrificato nel primo tempo, anche se il Lecce ha perso qualcosa in fase difensiva.

L’allenatore di Porto Viro debutta con un successo da allenatore del Lecce, raggiungendo così Silvio Baldini nel novero degli allenatori del Lecce subentrati a campionato in corso in Serie A con vittoria al debutto. Il toscano, chiamato al posto di Gregucci nel 2005/2006, vinse col Cagliari 3-0 in casa.

Subscribe
Notificami
guest

45 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
IL VERO LUIGILIO 2
IL VERO LUIGILIO 2
1 mese fa

Questa partita ha ridato giustizia alla sconfitta immeritata contro il Verona (anche il pareggio sarebbe stato un furto). È stata la migliore partita del Lecce per quanto riguarda intelligenza tattica e unione di squadra.

Sergio
Sergio
1 mese fa

Questa giornata e questa vittoria è stata di fondamentale importanza. Tutte le nostre rivali hanno perso e siamo a + 4 dalla terz’ultima, mancano ancora 9 partite alla fine ma se riusciamo a vincere le partire in casa con Udinese, Empoli e una tra Monza e Atalanta dovremmo essere in porto. Magari riuscissimo a prendere punti anche a Cagliari e a Sassuolo allora sarebbe il top. Forza Lecce, sempre, ovunque e comunque,

Leccese vero,Lecce mio Lu Pippi tou
Leccese vero,Lecce mio Lu Pippi tou
1 mese fa

Il Bari oramai non lo ferma nessuno,altro che Parma

Fabrizio
Fabrizio
1 mese fa

Hanno perso tutte le nostre dirette concorrenti, nessuna esclusa. Possiamo accontentarci 🤪

Leccese
Leccese
1 mese fa

Rimaniamo con i piedi per terra. È vero abbiamo vinto ma non lo meritavamo, la strada è ancora in salita. Mister in queste due settimane cerchi di sviluppare un gioco a questa squadra. Sicuramente sarà molto difficile perché i calciatori a sua disposizione sono di categoria inferiore, le auguro buon lavoro.

Last edited 1 mese fa by Leccese
unodellanord1987
unodellanord1987
1 mese fa
Reply to  Leccese

Concordo pienamente

Antonio
Antonio
1 mese fa

Mister scopri perchè come hai detto 4 attaccanti e poi non segnano, ne basta 2 o più ma che almeno fanno gol saluti.

sartori
sartori
1 mese fa

Falcone ha fatto grandissime cose ma appartenenti al calcio moderno. Voglio dire respinte, non parate. Anni fa i portieri bloccavano la palla, questo calcio invece impone respinte e parate con i piedi. Solo 2 interventi sono stati eccezional. La cosa che ho notato invece
sono state le uscite. Finalmente ha lassati li pali. Col 433 iamu persu senza dubbiu

Europa giallorossa
Europa giallorossa
1 mese fa

Mister consegni la fascia a Pongracic magari così evita di prendere un cartellino giallo a partita.
Complimenti per l’aplomb, lo stile, la marca trevigiana simbolo di eccellenza.
Mai visto d’Aversa avvicinare e insegnare ai nostri giocatori così come ha fatto ieri con Dorgu Piccoli etc.
OK il 433 ma ci vuole un maestro d’orchestra calmo con una squadra di giovani, vedi Zeman…
Sono molto felice che lei sia il nostro allenatore, comunque vada.

Direttore1982
Direttore1982
1 mese fa

Cmq il mister è di Porto Viro prov di Rovigo… altro che marchio di eccellenza trevigiana ma per favore!!! ☺️ 🙏

Europa giallorossa
Europa giallorossa
1 mese fa
Reply to  Direttore1982

Direttore emblematico, non so di cosa..
Marca trevigiana perché sia da giocatore come difensore centrale che come allenatore, ha vissuto giocato e allenato per anni al Treviso, Montebelluna, Pievigina e Bassano.
È nato ad Adria, che è a 100 km da Treviso no abbasciu li lampasciiuni.
Direttore della bancarella va banne.

Direttore1982
Direttore1982
1 mese fa

No no sono direttore anche nella vita.. nato ad Adria che fa provincia di… te lo scrivo perché non lo vuoi ammettere quanto sei ciuco… Rovigo Rovigo Rovigo… sempre se sai leggere… 😆🤓

Europa giallorossa
Europa giallorossa
1 mese fa
Reply to  Direttore1982

Sei il direttore della bancarella, emerito poppito.
Rovigo sta funcia.
Sai leggere tu analfabeta da tastiera

Direttore1982
Direttore1982
1 mese fa

Quindi Baroni è di marca leccese che è sicuramente privilegiata…perché ovviamente ha giocato ,allenato e vissuto a Lecce 😆😆 … si proprio nu mendularu

Uno della Nord
Uno della Nord
1 mese fa
Reply to  Direttore1982

Direttore fallito va trovati na fatia a Rovigo, Nullafacente

Direttore1982
Direttore1982
1 mese fa
Reply to  Uno della Nord

Ecco uno della banda bassotti…era riferito al mister. Ciucciu…

Ivano
Ivano
1 mese fa
Reply to  Direttore1982

Direttore del Rovigo va sciacquate lu Kulu a mare. Poppito

Direttore1982
Direttore1982
1 mese fa
Reply to  Ivano

Il terzo della banda bassotti.. era riferito al luogo di nascita del mister ovviamente… Ciucciu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forza mister adesso effettivamente il gioco non interessa tanto, basta fare punti x la nostra salvezza, anche queste vittorie cosiddette sporche servono, forza lecce, c’è la faremo 💛❤️🤞💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

GrAndissimi

Zeman
Zeman
1 mese fa

Intanto hanno perso tutte le concorrenti……..e non è poco

Gianluca
Gianluca
1 mese fa

Questo articolo risponde bene a molti dei commenti. Lo metto tanto chi legge qua va anche di là https://www.pianetalecce.it/news/251028475398/lecce-come-la-fai-la-sbagli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

BARICENTRO BASSO E COLLO ALTO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

nel calcio non puoi non avere fase difensiva a cui partecipa anche il centrocampo avendo equilibrio senza integralismo zemaniano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Purtroppo il bonus salernitana lo avranno in tanti come noi, la quota salvezza si è alzata ci vogliono almeno 36 pt in questo momento. Non semplice.

Fabrizio
Fabrizio
1 mese fa

L’udinese in casa non ha incassato il bonus.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E pure il Verona ha perso, l’importante era vincere ieri. Alla ripresa si vedrà, intanto grande boccata di ossigeno.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Diciamo 3 punti e basta. Turiamoci il naso e andiamo avanti. Giornata favorevolissima

riz
riz
1 mese fa

Ieri era assolutamente importante quel risultato e non come lo si raggiungeva. Una cosa però l’ho notata…..i giocatori hanno ripreso a passarsi la palla tra loro, era tanto che non accadeva.

Leccese vero,Lecce mio Lu Pippi tou
Leccese vero,Lecce mio Lu Pippi tou
1 mese fa

Il bari sta andando alla grande

Fabrizio
Fabrizio
1 mese fa

Quindi abbiamo 2 punti in più del fortissimo verona del rimpiantissimo baroni 🤣

Vincenzo
Vincenzo
1 mese fa
Reply to  Fabrizio

Verona squadra di picchiatori meritano la b

Direttore1982
Direttore1982
1 mese fa

Ieri mi è sembrato di rivivere le stagioni nere di serie C … dove il Lecce giocava malissimo… quello che ho ammirato ieri tanta fatica da parte nostra e non più di due passaggi consecutivi.. il calcio è una altra cosa.. e giocavamo contro l ultima in classifica.. di buono solo il risultato… speriamo che questa pausa porti il Lecce a giocare a calcio..⚽️

Core presciatu UL 🇪🇦
Core presciatu UL 🇪🇦
1 mese fa
Reply to  Direttore1982

Bravo, condivido👏

Rod66
Rod66
1 mese fa
Reply to  Direttore1982

Sono d’accordo,se guardiamo il lato tecnico e puro del calcio ,ma se vogliamo salvarci la partita e questa,una volta trovato il vantaggio (a cu.o ) si dovevano portare i 3 punti a casa..bene così .a salvezza raggiunta si penserà a quello che è andato e quello no

Direttore1982
Direttore1982
1 mese fa
Reply to  Rod66

Ti vorrei solo far notare che giocando cosi il 99% in serie A le perdi comunque…le barricate stile anni 70/80 nel calcio moderno mi fanno vomitare… e sai perché?? Perché il calcio è spettacolo… non lo pagherei un biglietto in teatro se gli attori fanno cag…la stessa cosa ieri sera.. 3 punto di oro… ma siamo molli, poco reattivi… e sopratutto insicuri

Erpiu
Erpiu
1 mese fa

Chi dice che ieri il Lecce ha giocato male, credetemi, andate a tifare l Inda o la Juva. Perché quello vi meritate. Ieri era da vincere senza se e senza ma, a qualsiasi costo. È successo? Muti

Marco
Marco
1 mese fa
Reply to  Erpiu

Ma muto tu caprone!??

Core presciatu UL 🇪🇦
Core presciatu UL 🇪🇦
1 mese fa
Reply to  Erpiu

Ma secondo te ha giocato bene? Ha vinto x fortuna o meglio cul.. su autorete. Falcone ha parato l’impossibile…. Poteva finire 3 1 per loro e non potevamo dir nulla… Devi dire che ci è andata bene, prendiamo sti 3 punti e andiamo avanti. Ricordati che abbiamo giocato contro l’ultima in classifica e hanno giocato meglio di noi. Abbiamo giocatori da serie B, escluso Falcone e Pongracic.

IL VERO LUIGILIO 2
IL VERO LUIGILIO 2
1 mese fa

Era ora! Finalmente una partita dove l’intelligenza tattica del nuovo allenatore la fa’ da padrona. È vero dobbiamo ringraziare Falcone, ma la squadra si vede che era più tranquilla e compatta, con D’Aversa il giocattolo si era rotto da settimane.

Leccese
Leccese
1 mese fa

Sinceramente la partita di ieri è stata la più brutta che il Lecce abbia giocato. Abbiamo vinto ma sinceramente la vedo dura.

franc@libero.it
franc@libero.it
1 mese fa

io avrei meglio titolato ” san Falcone abbassa la serranda” e ci regala la vittoria

unodellanord1987
unodellanord1987
1 mese fa

Confermo

Mercenari
Mercenari
1 mese fa

Giusto

Salento
Salento
1 mese fa

E lì per parare se non ti piace vai a tirare le strisciate ❤️💛❤️💛

Articoli correlati

"Gotti avrà dalla propria parte la tranquillità che deriva dai risultati positivi ottenuti in tre...
Le parole dell'ex: "Anche nei miei anni i tifosi furono speciali e determinanti"...

Dal Network

Il centrocampista equatoguineano ha parlato dell'importante match in programma domenica contro la squadra di Luca...
Piove sul bagnato in casa Salernitana, prossima alla retrocessione in B dopo una stagione disgraziata:...
L'ex portiere, tra le altre di Chievo Verona e Palermo, ha detto la sua sulla...

Altre notizie

Calcio Lecce