Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Coppitelli: “Cerchiamo prestazioni di livello. Dobbiamo creare risorse per il club”

L'allenatore della formazione giovanile presenta la gara di domani contro la capolista al Konami Training Center di Milano

coppitelli

Sosta terminata per la formazione Primavera. I Campioni d’Italia uscenti riprenderanno dal proibitivo match in casa dell’Inter, battistrada del campionato con 51 punti. Si giocherà domani alle 1o.45. I giallorossi, dopo un inizio difficile e una lenta risalita, cercano di centrare i punti per tenere lontano l’ultimo posto. La classifica del campionato si chiude con Bologna e Frosinone a 20 punti, mentre il Lecce è quattordicesimo con 28 lunghezze.

Federico Coppitelli inizia la sua disamina dal pareggio 1-1 contro la Fiorentina prima della sosta: “E’ stata una partita positiva in questo percorso. Sono contento, c’è stato impegno da parte dei ragazzi e dello staff. Sono arrivati risultati di prestigio contro una squadra forte, che come noi ha cambiato marcia. Per ottenere queste prestazioni di livello e un confronto pari bisognava fare step in avanti ed è arrivata una partita dove potevamo vincere, però ci prendiamo con soddisfazione la crescita”.

E sulla gara di domani: L’Inter si presenta da sola, stanno dominando il campionato. E’ un altro step e sono dei piccoli esami che testano la nostra crescita. Sappiamo che servirà una prestazione completa per pensare di poter fare un risultato positivo. Al tempo stesso c’è stimolo e ambizione, attraverso questo percorso che stiamo avendo in questo momento ci sentiamo di andare domani a fare una partita in cui giocheremo senza paura con ambizione”.

Fino alla fine del campionato, il Lecce dovrà tenere la barra dritta per più ragioni: “Sappiamo che mancano otto partite, noi ci teniamo a finire l’anno nella maniera in cui abbiamo iniziato il secondo terzo di campionato, lo abbiamo detto più volte. Arrivano partite in cui nell’andata non abbiamo fatto punti, ma mi sento di dire che c’è positività da parte di tutti noi. Oltre ad aver trovato e ritrovato una quadratura del cerchio nonostante gli infortuni di Pascalau, Corfitzen, Minerva. Ciò sta dando possibilità ad altri ragazzi, e l’obiettivo è creare delle risorse per la società a fine anno, ognuno col proprio valore. A noi serve fare prestazioni di livello fino a fine campionato, le nostre energie sono rivolte tutte in questa direzione”.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Ciao, scrivimi in privato per una consulenza gratuita su amore, salute, lavoro ecc…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Più chiaro di cosi🤷

Articoli correlati

"Gotti avrà dalla propria parte la tranquillità che deriva dai risultati positivi ottenuti in tre...
Le parole dell'ex: "Anche nei miei anni i tifosi furono speciali e determinanti"...

Dal Network

Il centrocampista equatoguineano ha parlato dell'importante match in programma domenica contro la squadra di Luca...
Piove sul bagnato in casa Salernitana, prossima alla retrocessione in B dopo una stagione disgraziata:...
L'ex portiere, tra le altre di Chievo Verona e Palermo, ha detto la sua sulla...

Altre notizie

Calcio Lecce