Resta in contatto

Calciomercato

Fresco di retrocessione, voglioso di riscatto. Il Lecce pensa a Silvestre

Il difensore centrale argentino, reduce da una buona stagione e da una sfortunata retrocessione con l’Empoli, è un’idea in entrata per il mercato giallorosso.

Dopo il nome di Sebastiano Luperto, è fresca di giornata la seconda idea per la difesa del Lecce in chiave mercato. I giallorossi hanno infatti sondato il terreno circa un’eventuale disponibilità per Matias Silvestre, difensore centrale 34enne di proprietà dell’Empoli ma il cui contratto è in scadenza tra un mese.

Il calciatore argentino, che ieri ha disputato quella che potrebbe essere la sua ultima gara in maglia azzurra andando a perdere a San Siro con l’Inter con conseguente retrocessione, è stato comunque autore di un torneo positivo. L’ex Sampdoria conferirebbe fisicità e soprattutto esperienza a una retroguardia giallorossa attualmente povera di minutaggio in massima serie.

Voglioso di riscatto dopo la sfortunata caduta dei toscani negli ultimi minuti dell’ultima giornata, Silvestre non dovrebbe accettare l’offerta di prolungamento di un anno per restare al Castellani in B, diventando dunque pedina ambita dall’alto delle sue oltre 300 presenze in Serie A. Per il Lecce è più che una semplice idea, anche se c’è da superare la concorrenza del Rosario Central.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] taccuino del d.s. c’è anche Nicolas Silvestre (34). L’argentino è uno dei primi nomi tracciati dal club leccese. Liverani, tempo fa, si sbilanciò anche sul gradimento all’idea. Gianlucadimarzio.com […]

trackback

[…] il quotidiano torinese, il diesse Meluso sarebbe molto vicino a chiudere per Matias Silvestre, nell’ultima stagione in forza all’Empoli. L’argentino ex Inter preferirebbe restare in Italia e ha già rifiutato […]

Advertisement

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ha avuto occasione di dimostrare di essere un grande calciatore che lotta per la maglia. Ha lasciato un bel ricordo e dobbiamo ringraziarlo. Ci..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordo una partita...non mi ricordo quale.punizione molto oltre l'angolo sinistro ldell'area avversaria. Dalla tribuna si intravedeva uno spicchio..."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Tanti sono i ricordi. I gol ..le sgroppate sulla destra..in particolare ricordo il gol al volo di destro a Cremona. Vincemmo 1-0 e fu una vittoria..."

Anselmo Bislenghi

Ultimo commento: "Nonnogol!"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato