Resta in contatto

Calciomercato

Da Roma le conferme: Liverani-Lazio, c’è stata la chiamata. E lui…

Riscontrato l’interesse del club capitolino intorno all’eroe della promozione del Lecce. Che, però, ha ribadito di avere l’intenzione di portare avanti il progetto giallorosso.

Tutti pazzi per Fabio Liverani. Il Lecce e i suoi tifosi, ovviamente, ma non solo. Sì, perché il mondo del calcio che conta si è accorto delle qualità del tecnico romano, tant’è che negli ultimi giorni è stato segnalato un contatto tra lo stesso e la Lazio, che aveva chiesto informazioni in merito.

Abbiamo approfondito in merito, e da Roma sono arrivate conferme circa la chiamata da parte del ds biancoceleste Igli Tare. Il dirigente albanese, che di mister Liverani è ex compagno di squadra e amico, ha sondato l’eventuale interesse per un futuro insieme. Questo sebbene le strade tra Lazio e Simone Inzaghi siano tutt’altro che separate e nonostante la prima alternativa all’attuale allenatore sia Roberto De Zerbi, seguito da Sinisa Mihajlovic.

Anche, logicamente, alla luce di ciò, e soprattutto forte di un contratto con il Lecce fresco di rinnovo con annesso progetto ben definitio, Liverani ha declinato l’interesse della Lazio. Il tecnico vuole dunque concentrarsi solo sul club salentino e su una stagione, quella del ritorno in Serie A per entrambi, in cui ci sarà tanto da lavorare.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] legati da un contratto pluriennale: ma l’incontro tra l’attuale tecnico dei giallorossi e i dirigenti della Lazio non è passato […]

trackback

[…] di statistiche e di indagini. Il Lecce è già al lavoro per preparare il prossimo campionato e, al netto delle sirene che ogni giorno lo corteggiano, spera di avere Fabio Liverani in panchina. Il tecnico non sarà un totale debuttante in A. La prima esperienza con una prima squadra, […]

Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordo una partita...non mi ricordo quale.punizione molto oltre l'angolo sinistro ldell'area avversaria. Dalla tribuna si intravedeva uno spicchio..."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Tanti sono i ricordi. I gol ..le sgroppate sulla destra..in particolare ricordo il gol al volo di destro a Cremona. Vincemmo 1-0 e fu una vittoria..."

Anselmo Bislenghi

Ultimo commento: "Nonnogol!"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Mirko, Grande evasore"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato