Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Certezze dalla società: “Fatture? Lecce incolpevole, deve pagare Tesoro”

Netta presa di posizione del Lecce in merito alla multa ricevuta a causa di una tentata evasione risalente alla gestione dell’imprenditore barese.

La poco piacevole notizia di una multa da 600mila euro ricevuta per evasione fiscale tramite giro di fatture false  ha scosso l’ambiente Lecce. Una pesante sanzione che, come noto, fa riferimento ad azioni compiute 5 anni fa, sotto la gestione Savino Tesoro, ma che rischia di gravare sull’attuale proprietà. Che, comprensibilmente, non l’ha presa bene.

Come infatti riportato dal Nuovo Quotidiano di Puglia, sarebbe arrivata immediata la risposta in merito da parte di alcuni esponenti, non meglio identificati, di Via Costadura. “Sono i Tesoro ad aver sbagliato in prima persona e sono loro che dovranno assumersi le responsabilità e pagare le conseguenze”.

Sarebbe stato questo lo sfogo dei vertici del sodalizio giallorosso. Che, secondo i ben informati, potrebbe decidere di intraprendere le vie legali per indirizzare la sanzione verso i presunti veri autori della truffa al Fisco. Il Lecce, dunque, potrebbe non dover pagare colpe non sue.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Rispetto a un anno fa la quartultima ha 4 punti in meno, mentre la terzultima...
Il difensore centrale del Lecce Federico Baschirotto è stato ospite di Ora Lecce su Antenna Sud...
Il collega Andrea Campioni ha raccontato nel dettaglio la situazione in casa gialloazzurra nella nostra...

Dal Network

Il patron della Lazio e senatore di Forza Italia vuole cambiare il ruolo decisione della...
Queste le parole del numero uno del Napoli, raccolte da Gazzetta.it, sul momento economico finanziario...
Calcio Lecce