Resta in contatto

Calciomercato

La stampa rumena: Benzar affare fatto. Offerta anche per Puscas, ma…

Sempre più le conferme circa l’arrivo nel Salento del terzino della Steaua Bucarest. Sul giovane attaccante, invece, è favorito lo Sheffield United.

Per l’approdo in maglia Lecce da parte di Romario Benzar è questione di ore. La Steaua Bucarest ha infatti accettato l’offerta giallorossa, e ora sono in fase di definizione soltanto gli ultimi dettagli tra il calciatore e il club salentino. L’annuncio potrebbe così arrivare a stretto, come sottolinea il portale rumeno Digisport.

Il quotidiano Gazeta Sporturilor da anche quelli che sono gli ulteriori dettagli economici dell’affare. Alla Steaua andranno 2 milioni di euro più bonus. Per il calciatore tre anni di contratto a 540mila euro l’anno con opzione di prolungamento per il quarto a seconda degli obbiettivi raggiunti.

Non solo Benzar. Come vi avevamo riportato già ieri, è forte l’interesse del Lecce per George Puscas. Il profilo piace molto a Liverani, in cerca di una prima punta dinamica e affamata. E il bomber della Romania Under 21, che sarebbe alla sua prima esperienza da protagonista in Serie A, è entrambi.

Nelle ultime ore, secondo Digisport, diversi club di Premier League avrebbero tuttavia contattato il Palermo per chiedere maggiori info riguardo Puscas. Su tutte il neopromosso Sheffield United, il quale sarebbe pronto a scommettere forte su di lui. Qualora l’ipotesi si verificasse, per il Lecce non ci sarebbe storia. Troppo la forza economica dei club d’oltremanica per consentire ai salentini di competere con essi per un obiettivo comune.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Boniek purtroppo era invidioso di lui, perché non arrivava al suo livello. Come faceva a dirigerlo?"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da Calciomercato