Resta in contatto

Calciomercato

Il muro turco potrebbe sgretolarsi: domani la resa dei conti Burak-Besiktas

L’8 luglio, data del raduno delle Aquile Nere, è il programma l’incontro tra l’attaccante e il presidente Fikret Orman. La volontà del 33enne è chiara: in Anatolia si parla già di suoi sostituti.

Il sogno dell’estate giallorossa è al crocevia. Diventerà incubo o dolce illusione. Parliamo sempre di lui: Burak Yilmaz da Adalia, capitano della nazionale turca e leggenda del football a quelle latitudini. La stampa si è allineata ormai a quelli che sono i desideri del calciatore, sembrano lontanissimi i tempi in cui i media ponevano l’accento sul desiderio di Abdullah Avci di tenere a sé il bomber.

Lo ripetiamo ancora una volta a scanso di ogni equivoco: Burak Yilmaz, prima di chiudere una bella carriera, vuole misurarsi in un campionato più prestigioso della Super Lig turca come quello italiano. Di conseguenza, oggi, Burak Yilmaz vuole il Lecce. Nelle lunghissime settimane passate abbiamo snocciolato le difficoltà dell’affare, facenti capo perlopiù alla volontà del Besiktas di non lasciare partire l’ariete senza un ristoro economico adeguato.

Burak e il suo entourage hanno però da parte loro due “vantaggi”: l’accordo con il Besiktas scade nel 2020, ergo tra sei mesi ci sarebbe l’addio a parametro zero. Yilmaz è poi uno dei calciatori rimasti nel cuore dei tifosi bianconeri per l’impegno encomiabile prestato l’anno scorso nonostante buchi nei pagamenti.

Detto ciò, in parole povere Burak Yilmaz, domani, si recherà da Fikret Orman per chiedere il permesso di trasferirsi e porre fine, o quantomeno accelerare, il tormentone. SonDakika, giornale turco, parla di shock provocato dal probabile addio, mentre quotidiani online e carta stampata menzionano già il nome del possibile sostituto, l’esperto Emmanuel Adebayor.

La firma potrebbe avvenire verosimilmente entro questa settimana. Lo ripetiamo per la terza volta: Burak Yilmaz non vede l’ora di sbarcare in Italia. Il sogno può diventare realtà

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Kogan
Kogan
1 anno fa

Che grande colpo che sarebbe…..

trackback

[…] di mercato sul Corriere dello Sport per il Lecce. Oltre ai passi avanti descritti ieri sul fronte Burak Yilmaz, il quotidiano romano si occupa delle trattative per Diego Farias e Camillo […]

Doncarlo
Doncarlo
1 anno fa

Lo aspettiamo a braccia aperte

Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Grande Carlo pane e pallone con l'orgoglio di averlo avuto come allenatore"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un fuoriclasse"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato