Resta in contatto

News

Torino-Lecce, la probabile formazione di Calciolecce

Non mancano i ballottaggi tra i giallorossi che saranno di scena domani all’Olimpico granata. Liverani li scioglierà solo domani.

A poco più di 24 ore dal fischio d’inizio di Torino-Lecce sono ancora diversi i dubbi che aleggiano attorno la probabile formazione con cui i giallorossi si presenteranno in campo. Di certo c’è che ci saranno delle variazioni circa l’undici titolare visto con il Verona, anche solo per il fatto che mancherà l’infortunato Dell’Orco.

Assieme all’ex Sassuolo, non saranno della partita Fiamozzi, Meccariello, Lo Faso ed Imbula, non convocati. Torna invece a disposizione Diego Farias, che ha scontato il turno di squalifica per l’espulsione ricevuta in casa dell’Inter. Esordio tra i disponibili, infine, per Khouma Babacar.

Non dovrebbero esserci dubbi, sebbene alla luce della pausa Nazionali sia consono l’uso del condizionale, circa il modulo che utilizzerà mister Liverani: sarà ancora 4-3-1-2. Stesso dicasi per il portiere, ancora Gabriel, e per la coppia di centrali Lucioni-Rossettini. A sinistra si rivedrà Calderoni, mentre sulla destra il primo ballottaggio con Benzar in lieve vantaggio su Rispoli.

A centrocampo Petriccione torna a far da partner di palleggio di Tachtsidis, agendo alla sinistra del greco. Il settore di centrodestra potrebbe riscontrare invece la conferma di Shakhov, complice il fatto che lo sloveno Majer abbia saltato oltre la metà degli allenamenti di queste settimane causa convocazione in Nazionale. Sulla trequarti spazio a Mancosu.

In attacco sono in cinque a giocarsi, non alla pari ma quasi, due posti da titolare. I favori del pronostico vedono il tandem Falco-Babacar in vantaggio su Farias, Lapadula e La Mantia, che potrebbero avere una chance a gara in corso.

La probabile formazione (4-3-1-2): Gabriel; Benzar, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Shakhov, Tachtsidis, Petriccione; Mancosu; Falco, Babacar. Allenatore: Fabio Liverani.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Credo che il calcio sia un viaggio senza tempo dove le bandiere i miti che personificano una squadra rimarranno nella memoria degli anziani che un..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News