Calcio Lecce
Sito appartenente al Network

QdP – Causio: “La Juve? Sticchi Damiani sta regalando un sogno”

“Domenica ho sofferto quando il Lecce soffriva contro il Milan, forse vittima di uno stato d’animo che faceva commettere qualche errore in più”, ha affermato l’ex calciatore giallorosso.

Lecce-Juventus di sabato prossimo è il presente: ma la sfida tra giallorossi e bianconeri rievoca, da sempre, tanti ricordi. Il Quotidiano di Puglia li ricorda attraverso le parole di Franco Causio.

LECCE.Lecce è la mia città, sono andato via da ragazzino con destinazione le grandi piazze del calcio italiano. Ricordo l’esordio in C, come mi porto dentro il ritorno, agli sgoccioli della carriera, nel Lecce di Jurlano, Cataldo e Fascetti”.

MILAN-LECCE.Domenica ho sofferto quando il Lecce soffriva contro il Milan, forse vittima di uno stato d’animo che faceva commettere qualche errore in più. Il Lecce è arrivato in A giocando un grande calcio con Liverani: in A il primo errore ti brucia. Contro il Milan mi è piaciuto il Lecce del secondo tempo, quello che ci ha credito fino in fondo, con la squadra più compatta, determinata. Torino mi ha accolto a 16 anni, mi ha fatto diventare uomo e calciatore, a quei tempi non era facile, specialmente per noi meridionali”.

LECCE-JUVENTUS.La Juventus viene a Lecce da capolista, un ruolo abituale, ha messo alla corde l’Inter. Sarà bellissimo vedere Ronaldo, ma anche tutti gli altri. Saverio Sticchi Damiani sta regalando un sogno grandissimo: Liverani sa quello che fa. Farias e Babacar sono stati determinanti. Contro la Juventus non ha nulla da perdere. È la prestazione che conta: al di là dei valori, può sempre accadere di tutto”.

Subscribe
Notificami
guest

12 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Franco Causio detto il Barone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Grande. Franco fuoriclasse salentino con orgoglio un abbraccio. Ugo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

E quando mai si è interessato del Lecce ? ❤? Mi suona nuovissima ??‍♂️….
Ane camina ca nnu te ricordi mancu te li parenti toi…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Se ne è sempre strafottuto di Lecce e del Lecce. Grande giocatore…punto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Io guardo il Lecce la ringrazio lo stesso buona giornata.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Grande Franco un mito per molti ❤️?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

A quanto sembra devi andare a Torino per vedere Ronaldo, difficilmente sarà in campo sabato, però se vuoi potresti anche dare un’occhiata a FALCO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Te piace a tie, a mie Ronaldo me fasce schifo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Rinnegato!!! Tu come Conte ….infame

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Questo è parlare della propria città e della squadra che ti ha lanciato autru ca lu parrucca grande barone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

È inutile che ti vanti ora di essere leccese……i leccesi sono altra cosa. SPARATE AMPIETTU

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Che fossi un rinnegato si evinceva dalle tue vergognose telecronache del passato, sempre ad umiliare e offendere in cronaca il Lecce ed esaltare qualsivoglia avversario turno. Stessa pasta di Conte…

Articoli correlati

La gara contro il Frosinone rappresenta un ritorno al passato per Guido Angelozzi, ds dei...
Nella giornata in cui sono in programma ben quattro scontri diretti le due ex sorprese...
Il fischietto di Torre Annunziata ritrova i giallorossi dopo l’ultima partita arbitrata proprio contro i...

Dal Network

Queste le parole del numero uno del Napoli, raccolte da Gazzetta.it, sul momento economico finanziario...
In occasione della sconfitta contro la Juventus, gara che ha accentuato la crisi dei ciociari,...
Calcio Lecce