Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Casarin non ha dubbi: “Il rigore andava ripetuto”

“Dopo la partita, ho sentito parlare di stralci, di prassi… qui ci sono le regole e gli stralci non possono essere tali da sovrapporsi alle regole”, ha affermato l’ex arbitro.

A dare supporto al presidente Saverio Sticchi Damiani, che ha rivendicato la ripetizione del rigore calciato da Babacar e convertito poi in gol da Lapadula, arriva anche l’autorevole opinione di Paolo Casarin, ex arbitro internazionale e designatore, ospite della Domenica Sportiva, nelle dichiarazioni riprese da Il Quotidiano di Lecce.

REGOLAMENTO. “Mi sono guardato il regolamento: dice che il rigore che si doveva ripetere, esattamente come ha detto il presidente del Lecce. Dopo la partita, ho sentito parlare di stralci, di prassi… qui ci sono le regole e gli stralci non possono essere tali da sovrapporsi alle regole”.

REGOLE. “Ciò che conta sono le diciassette regole del calcio. Da oggi il Var deve vedere anche la posizione per cui è probabile che gli altri 57 rigori assegnati sino ad ora non siano stati mai regolari. Dove sta scritto che l’involontarietà debba essere punita? Stiamo subissandogli arbitri in area di rigore di tante cose nuove e discutibili”.

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

un signore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Se si sbaglia anche con la tecnologia…roba da pazzi…la gara va ripetuta.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

E che ce ne facciamo di ste parole

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Dario Fiorentino vedi? La gente competente, none comu a tie ca tocca dice sempre la soa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Tutelano solo e sempre le più forti,le grandi!
E le piccole già devono sudare x salvarsi,poi trovi anche questi regolamenti e protocolli var che vanno a sbattere uno contro l altro,è difficile per chiunque salvarsi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Grazie a questo ben amato c….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Che andasse ripetuto non c’era dubbio è quello il problema, il VAR non ha “sbagliato” . IMPOSSIBILE che non abbiano visto quello che si vedeva anche ad occhio nudo all’Olimpico o su Sky.

Per me è successo questo: Il rigore su mancosu era dubbio per loro non andava assegnato, ed hanno fatto “compensazione” .
Questa è l’unica spiegazione perché è impossibile che non si sia visto.
Il fatto che abbiano compensato è ancora più grave perché in pratica si sono arrogati il diritto bypassare totalmente l’arbitro minandone la credibilità.
Lo sapevo che il VAR sarebbe stata l’ultima porcata per distruggere il calcio. Meglio 100 volte un arbitro che sbaglia che un manipolo di persone sedute che PILOTANO le partite.
Questo non calcolando tutti i vari complottismi e vittimismi vari che narrano che non vogliono il Lecce in serie A, questioni che fan solo ridere.

Articoli correlati

Sostanziale equilibrio nei confronti disputati nella città ciociara. Il ricordo più nitido sorride ai ciociari...
Rispetto a un anno fa la quartultima ha 4 punti in meno, mentre la terzultima...
Il difensore centrale del Lecce Federico Baschirotto è stato ospite di Ora Lecce su Antenna Sud...

Dal Network

Il patron della Lazio e senatore di Forza Italia vuole cambiare il ruolo decisione della...
Queste le parole del numero uno del Napoli, raccolte da Gazzetta.it, sul momento economico finanziario...
Calcio Lecce