Resta in contatto

Calciomercato

E’ Lecce-Brescia su ogni campo. I lombardi sfidano i salentini anche per Saponara

Dopo l’azione di disturbo per Deiola, ormai in procinto di passare in giallorosso, il club di Cellino si inserisce anche per il trequartista del Genoa.

Quella tra Lecce e Brescia sembra una sfida destinata a protrarsi a lungo e su vari livelli. Uno di questi è sicuramente il calciomercato, visto che i due club, rivali nella lotta per la salvezza, hanno diversi obiettivi in comune. Ultimo in ordine di tempo Riccardo Saponara.

Il calciatore del Genoa, ma di proprietà della Fiorentina, è il primo obiettivo di mercato per la trequarti giallorossa. Anche Corini, che per la sua squadra utilizza un modulo speculare a quello di Liverani, avrebbe indicato nell’ex Milan e Samp il profilo ideale per affiancare a Spalek in rosa un trequartista puro. Soprattutto considerato che quel ruolo è stato quasi sempre interpretato dall’adattato Romulo.

Al momento le rondinelle appaiono nettamente indietro rispetto al lavoro intrapreso dal ds Meluso, e per questo stanno valutando piste alternative come Frattesi e Benassi, benché questi siano giocatori differenti. Nel frattempo, sempre per il centrattacco, è arrivato il finlandese Skrabb dal Norrkoping.

Quello per Saponara non è il primo duello di mercato tra Lecce e Brescia, visto che i lombardi ci avevano già provato per Deiola, destinato però ai giallorossi. Resta da vedere ora se si rifaranno in questa nuova sfida che si sta profilando.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Boniek purtroppo era invidioso di lui, perché non arrivava al suo livello. Come faceva a dirigerlo?"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da Calciomercato