Resta in contatto

Rubriche

La penna in trasferta – Sepe (AreaNapoli.it): “Ambiente di nuovo carico. E Liverani può salvare il Lecce”

Il collega azzurro ci ha parlato del ritrovato entusiasmo dell’undici di Gattuso, che però punta alla Coppa Italia, e delle possibilità di salvezza del Lecce.

Dopo il poker rifilato al Torino il Lecce è chiamato ad una sfida ben più proibitiva, sul campo di un Napoli che sta risalendo un classifica difficile. I partenopei, forse la più grande delusione del campionato, stanno traendo i primi benefici della cura Gattuso e ora guardano alla zona Europa. Per parlare degli azzurri abbiamo sentito il giornalista Alessandro Sepe di AreaNapoli.it.

Come arriva il Napoli al match dal punto di vista mentale, fisico e ambientale?

“Ci arriva in buone condizioni fisiche e mentali. In città si è tornato a respirare entusiasmo per la squadra, al San Paolo sono previsti oltre 45mila spettatori. Per Gattuso la partita contro il Lecce ha la valenza di una finale di Champions League. L’ambiente è molto carico e voglioso di fare bene. Gli azzurri vogliono recuperare punti in classifica”.

Tra Champions, campionato e Coppa Italia, quali sono i rinnovati obiettivi degli azzurri?

“L’obiettivo principale del Napoli è la vittoria della Coppa Italia che può letteralmente salvare la stagione. In campionato si farà il possibile per arrivare il più in alto possibile. In Champions League invece si proverà la grande impresa contro il Barcellona, nulla è impossibile”.

La sfida al Lecce ha un certo valore dal punto di vista simbolico per una città così attaccata all’orgoglio meridionale come quella partenopea?

“Sì, ha un sapore particolare, una sorta di derby del sud. Il Napoli ha una sua storia famosa nel mondo e ci tiene a mantenere alto l’orgoglio meridionale. Il Lecce da parte sua è una squadra gloriosa che spesso ha tenuto alto il nome della Puglia in Italia. Entrambe le squadre vorranno vincere per i propri tifosi”.

Che Lecce hai visto fino ad oggi in campionato e che gara ti aspetti?

“Mi aspetto un Lecce che non si nasconderà dietro la palla, ma che proverà a giocare il pallone così come piace a Liverani. Falco è un giocatore di grande qualità che può creare problemi alla difesa di Gattuso. Liverani si sta dimostrando un ottimo allenatore in grado di poter salvare il Lecce, sarebbe davvero una bella impresa”.

Come scenderanno in campo i ragazzi di Gattuso?

“Il Napoli di Gattuso scenderà in campo con il 4-3-3, ci sarà il ritorno di Koulibaly in difesa. A centrocampo Demme e Lobotka. In attacco possibile inserimento dal primo minuto di Politano. Il centravanti sarà Arek Milik”.

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Jack Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Jack
Ospite
Jack

Ma come? All’andata bruscolotti, il Mario Merola dei tempi moderni, il piangina del 2020, ci ha augurato la serie b.. Bah..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

forza sud sempre serve il LECCE in A per portare un riequilibrio e un bilanciamento nel campionato italiano

Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "ricordo con tanto piacere quel Lecce per tanti anni sfioravamo la B finalmente con Mimmo Renna la centrammo grande Lecce con Lorusso e Pezzella come..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Attaccante moderno. Peccato sia andato via presto"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Sa di calcio come pochi. Saggezza concretezza umanità"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Finalizzatore fantastico"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Fosforo e grinta"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche