Resta in contatto

Bacheca del Tifoso

A Napoli impresa storica e punti pesanti. Qual è il punto di forza di questo Lecce?

I giallorossi hanno dato continuità, sotto ogni punto di vista, al successo con il Torino grazie ad un’ottima prova corale contro un avversario decisamente superiore.

Questo Lecce fa sul serio. Non che abbia mai smesso di lottare, ma dopo il poker al Torino di una settimana fa, la vittoria in casa del Napoli dice chiaramente che i giallorossi hanno ritrovato le proprie certezze su cui puntare. Compattezza del gruppo, grinta e identità di gioco: tre elementi dal quale questa squadra non può prescindere.

E la prestazione di ieri, al netto di difficoltà impossibili da evitare contro una squadra come quella di Gattuso costruita per lottare con Inter, Juventus&Co nei piani altissimi, ne ha fatto incetta. Per Mancosu e compagni sarà fondamentale mantenere la concentrazione in vista dell’obiettivo salvezza, verso il quale l’atteggiamento non può certo cambiare viste le immutate difficoltà lungo la strada per poterci arrivare. Ma un Lecce così, conoscendo bene i propri punti di forza, ha dimostrato di potercela fare.

Ora tocca a voi, come sempre, raccontarci delle sensazioni che il match vi ha lasciato, esprimendovi sull’argomento.

Lascia il tuo commento sotto questo articolo nella discussione aperta tra tifosi giallorossi.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Boniek purtroppo era invidioso di lui, perché non arrivava al suo livello. Come faceva a dirigerlo?"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da Bacheca del Tifoso