Resta in contatto

Approfondimenti

Dal Chievo all’Atalanta. Elogi senza fine alla “lezione” dei tifosi del Lecce

Il lungo applauso di sostegno ed incoraggiamento che la Curva Nord ha tributato ai giallorossi dopo il sono ko di domenica scorsa non è passato inosservato.

A quasi otto anni dall’ultima volta (almeno in A), la tifoseria del Lecce torna a far parlare di sé per la straordinaria passione per la maglia che va oltre un risultato negativo ottenuto. Dopo il fischio finale del match perso in casa con l’Atalanta per 2-7 i supporter giallorossi, ed in particolare la Curva Nord, si sono prodotti in un lungo applauso alla squadra condito di cori di sostegno.

Un episodio tutt’altro che scontato, di quelli che non sempre si vedono sui campi di calcio a certe latitudini. Un episodio che ai più ha ricordato il commovente abbraccio che i tifosi del Lecce in trasferta a Verona hanno tributato ai ragazzi di Cosmi retrocessi in B dopo il ko in casa Chievo del maggio 2012. Situazioni diverse enlla forma, identiche nella sostanza.

E’ così che, certamente complice la latitanza di calcio giocato vissuto nelle ultime settimane, il gesto del Via del Mare ha guadagnato ampia scena nelle cronache sportive delle ore recenti. Sono piovuti elogi per un atteggiamento, quello della Curva giallorossa, preso a manifesto di sportività e, soprattutto, amore incondizionato per i propri colori.

Comportamento che di certo non sorprende chi da sempre è vicino al Lecce e da sempre lo ha con sé nel cuore. Siano state vittorie o sonore sconfitte, il tifo salentino ha sempre messo il risultato dopo il riconoscere i meriti di chi ha onorato la maglia sudata. Modus vivendi che non è certo comune ad ogni piazza, ed è dunque giusto che quella giallorossa si goda i meritati riconoscimenti per un gesto bello e, purtroppo, sempre più raro da riscontrare. Soprattutto in Serie A.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma era scontato dai, stai giocando contro l’atalanta avevano un passo totalmente differente, e 2 giocatori loro valgono quanto la rosa nostra. Incazzati, motivati per la posizione in classifica, nel periodo migliore dell’anno….che si pretende. Giustissimo applaudirli, hanno giocato e hanno fatto anche 2 reti cazzo, non è poco ma proprio non si poteva, non subire. sono forti. Dovrebbe essere SCONTATO l’applauso quando si suda anche se si perde, purtroppo non lo è. BRESCIA era da prenderli a calci nel culo, ma qui assolutamente no. ci vuole equilibrio, è sbagliato criticare sempre ma a volte si necessita anche di un… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

W gli elogi che sono come L aria: non saziano e non salvano ! Meno autoreferenzialismo buonista e più attributi ! Per Giove !!

RosarioBiondonelcuore
RosarioBiondonelcuore
2 mesi fa

Questa volta la Nord merita un GRANDE ELOGIO da parte mia….tifosi estremi si ma sia da un lato che dall’altro….a dimostrazione che,senza dimenticare le 3 vittorie consecutive di cui 2 con Napoli e Torino sanno che l’impresa è fattibile. Un solo piccolo appunto al ns Grande Mister. L’Atalanta è si la squadra che per fisicità e meccanismi quella secondo me più collaudata in Europa ed essere riusciti a fargli 2 gol con una sola mezzapunta è un risultato entusiasmante,però basta dire che gli altri ci sono superiori in tutto perché nel mercato di gennaio, tranne un difensore centrale forte, siamo… Leggi il resto »

Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Avevo 18 anni quando arrivo barbas a lecce qundo lo vidi allo stadio dissi al mio amico questo e in fuoriclasse e cosi fu grande beto💛❤️"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Tanti sono i ricordi. I gol ..le sgroppate sulla destra..in particolare ricordo il gol al volo di destro a Cremona. Vincemmo 1-0 e fu una vittoria..."

Anselmo Bislenghi

Ultimo commento: "Nonnogol!"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Mirko, Grande evasore"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti