Resta in contatto

News

L’amarcord empolese di Saponara: “Cinque anni fa…” (VIDEO)

Il trequartista forlivese, intervenuto ieri in una speciale diretta sui canali ufficiali dell’U.S. Lecce, ha postato sul proprio profilo Instagram un’istantanea di un match molto particolare, giocato il 26 marzo di cinque anni fa.

Serata di ricordi per Riccardo Saponara, che ha ricordato Empoli-Sassuolo 3-1 del 22 marzo 2015. Fu una partita record per i toscani e per l’allora allenatore azzurro Maurizio Sarri. Il tris rifilato ai neroverdi fu l’ottava partita senza sconfitte in Serie A di una squadra che si salvo agevolmente concludendo il campionato al 15°posto con 42 punti.

Il frangente indimenticabile per il 28enne è la doppietta realizzata dal metronomo offensivo dell’allora provinciale che stupì la Serie A proprio per la voglia di proporre calcio.

Empoli-Sassuolo 3-1 rappresentò una giornata magica per Saponara. Successe tutto nel secondo tempo. Al 1′ arrivò il sinistro fulminante per il temporaneo 1-0: Consigli battuto e prima esplosione del Castellani. Dopo lo sfortunato autogol di Rugani (1-1), ancora Saponara sugli scudi. Prima l’assist per il 2-1 di Mchedlidze e poi l’altro mancino imparabile per Consigli a fissare il punteggio sul 3-1 finale.

Su Instagram, appare la foto dell’esultanza successiva al 3-1, dove Saponara, steso a terra, è sommerso dall’entusiasmo dei suoi compagni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

CHIAMA I RICORDI COL LORO NOME Esattamente 5 anni fa Empoli 3-1 Sassuolo io sono il salame steso a terra ps: nei tag i miei compagni

Un post condiviso da Riccardo Saponara (@rickinara) in data:

Di seguito riportiamo il tabellino di quella partita:

EMPOLI-SASSUOLO 3–1 (Primo tempo 0-0)
EMPOLI (4-3-1-2) Sepe; Hysaj, Rugani, Barba, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce (dal 39’ s.t. Signorelli); Saponara (dal 25’ s.t. Zielinski); Pucciarelli, Maccarone (dal 13’ s.t. Mchedlidze). Panchina: Pugliesi, Bassi, Laurini, Gemignani, Somma, Diousse, Verdi, Brillante, Tavano. All. Sarri.
SASSUOLO (4-3-3) Consigli; Gazzola, Acerbi, Peluso, Longhi (dal 39’ s.t. Lazarevic); Taider, Magnanelli (dal 25’ s.t. Floccari), Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone (dal 30’ s.t. Floro Flores). Panchina: Pomini, Polito, Bianco, Fontanesi, Natali, Biondini, Brighi, Donis, Benucci. All. Di Francesco.
MARCATORI Saponara (E) al 1’, Rugani (E) (aut.) al 9’, Mchedlidze (E) al 14’, Saponara (E) al 15’ s.t.
AMMONITI Acerbi (S) e Taider (S) per gioco falloso, Magnanelli (S) per proteste.
ARBITRO Tommasi di Bassano del Grappa.
NOTE spettatori 8.000 circa. Tiri in porta 4-3. Tiri fuori 3-4. In fuorigioco 0-2. Angoli 8–4 per l’Empoli. Recuperi p.t. 1’, s.t. 3’.

Qui gli highlights di quella gara, pubblicati su YouTube dall’U.S. Sassuolo:

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Il goal di testa alla Juventus che, insieme a quello di Pasculli, ci fece vincere per 2-0 in casa contro la Vecchia Signora! Stagione '88/'89."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Aveva cuore e passione per la maglia giallorossa e la gente lo ha ricambiato con affetto e calore grande Pedro Pablo"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Talento purissimo grandissima tecnica a volte mancava di continuita'ma era un grandissimo calciatore in grado come si suol dire di spaccare le partite"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Beto e'stato sicuramente il calciatore di maggior classe che abbia mai avuto il Lecce e credo uno come lui farebbe ancora comodo al nostro Lecce."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Carletto mazzone grandissimo personaggio nella storia del Lecce."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News