Resta in contatto

News

Lecce, avanti a gruppetti fino all’11 maggio

I giallorossi continueranno il programma di lavoro a scaglioni per questa settimana fino all’arrivo di nuove disposizioni sugli allenamenti. In ogni caso, la ripresa degli allenamenti in gruppo è prevista per il 18 maggio.

Le porte del Via del Mare si sono riaperte per ospitare le (distanziate) sessioni di allenamento individuali degli atleti giallorossi. Ieri, con divisione in gruppi di massimo sette atleti, si sono allenati quasi tutti i calciatori, eccezion fatta per Gabriel, Vigorito, Lapadula, Tachtsidis e Babacar, in campo lunedì.

I tesserati hanno utilizzato tutta la superficie del terreno di gioco e le aree circostanti il rettangolo verde per svolgere lavoro aerobico e corsa. E’ inibito l’uso delle docce e degli spogliatoi e, sulla scorta del lavoro delle altre squadre di A, l’ingresso e l’uscita dai centri sportivi è rigorosamente individuale.

Il club ha in agenda la prosecuzione dei lavori in tal senso, aspettando gli sviluppi a livello governativo che giungeranno. Il primo termine, come confermato dal vicepresidente Corrado Liguori in un’intervista resa a Tuttosport, è l’11 maggio.

Nel mentre, si attende la definizione del calendario delle visite mediche definito dallo staff sanitario. In ogni caso, la coesione tra le componenti societarie è costante, come costante è il contatto tra Liverani, la dirigenza e il suo staff per schedulare il tutto.

Lentamente, e con tutte le cautele del caso, riprendono i lavori. Il Lecce ha voglia di ripartire.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Sei stato un grande. E che dire di quelle punizioni di collo esterno. Magiche"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."
Advertisement

Altro da News