Resta in contatto

News

Spal, Di Francesco ci crede ancora: “Bersagliati dalla sfortuna, ma siamo da salvezza”

Il figlio d’arte, esterno offensivo dell’undici di Di Biagio, ha parlato a La Gazzetta dello Sport del ritorno in campo della Serie A e delle possibilità di salvezza dei suoi.

RIPRESA. “Torniamo in campo dopo questo lungo stop e lo facciamo puntando su una base solida. Siamo un gruppo sano e unito che negli anni è sempre riuscito a trovare la strada giusta, soprattutto nei finali di stagione. Penso che con equilibrio e coesione riusciremo a risalire la classifica, non meritiamo queste posizioni”.

SFORTUNA E INFORTUNI. “Varie ragioni hanno contribuito ai nostri risultati, di certo siamo stati bersagliati dalla sfortuna. Ci sono anche le responsabilità da parte di tutti, e mi spiace che Semplici abbia pagato con l’esonero. Adesso però non serve guardare dietro, c’è Di Biagio che conosco dai tempi dell’Under 21 azzurra e lo apprezzo molto, soprattutto per la carica che è in grado di dare. Io sono completamente recuperato e pronto a ricominciare per dare il mio contributo alla Spal. Non è stato bello, tutt’altro, rimanere fuori a lungo, perché avrei voluto aiutare la squadra ed invece ero bloccato in tribuna”.

SALVEZZA. “Sappiamo che possiamo fare molto bene, e dimostrare di meritare la permanenza nella categoria. Non faccio nessuna tabella salvezza perché ci saranno tante partite ravvicinate e i calcoli potrebbero saltare ogni tre giorni. Vogliamo solo fare bene partita dopo partita, dopodiché faremo i conti”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Un sogno che speriamo ritorni con un giovane di pari valore"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Grande Carletto indimenticabile!"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Beto Beto Beto mina la bomba! Mina la bombaaa! LU meghiu."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News