Resta in contatto

News

Dal Pino: “Tifosi allo stadio? Spero da luglio…”

Il presidente della Lega Serie A sul ritorno del pubblico per le partite del campionato

LUGLIO MESE DECISIVO.Forse, in parte, anche nel prossimo mese potremmo vedere i tifosi allo stadio. Ogni situazione di crisi rappresenta una chance per migliorarci con ogni mezzo. Ci sono molte opportunità da cogliere. Dobbiamo essere prudenti e pazienti, ma siamo fiduciosi che se la situazione sanitaria continuerà a migliorare, il graduale ritorno dei tifosi negli stadi sarà una realtà”.

COLLABORAZIONE CON LE ISTITUZIONI.Ora c’è più unità di prima. Sono state eliminate dal tavolo molte questioni. Non avere partite, non avere discussioni in cui si criticavano gli arbitri o i giocatori, ha rimosso molta tensione. Il Covid-19 ha cambiato tante cose. Ha modificato il modo in cui le persone interagiscono”.

NIENTE SERIE A?L’abbandono della stagione di Serie A avrebbe avuto un forte impatto sul valore sia dei club che dei giocatori. La pandemia ha devastato l’industria, non solo rispetto alla vendita dei biglietti ma anche in tutte le attività legate alle partite, come merchandising e sponsorizzazioni”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News