Resta in contatto

News

Babacar e Saponara agli ordini di Liverani: ex promessa e “scarto” contro la Viola

Khouma Babacar e Ricky Saponara sfideranno tra poche ore la Fiorentina, con cui hanno avuto chance diverse per lasciare il segno prima di ritrovarsi, ora insieme, da avversari

Babacar e Saponara contro la Fiorentina. Passati più o meno recenti che s’incrociano per due calciatori che hanno anche vissuto mezza stagione insieme con la maglia viola. I due, ex viola come l’allenatore, avranno una spinta in più per centrare una bella prestazione.

Del rapporto di Babacar con Firenze ne abbiamo parlato spesso. Il senegalese è cresciuto nella cantera di Della Valle per poi stupire con i 30 gol di Modena e sognare di diventare la punta che fa infiammare il Franchi. Il sogno è rimasto tale dopo 99 presenze e 27 gol, biglietto da visita con cui si è poi trasferito al Sassuolo, tra l’altro segnando contro la Fiorentina. L’appuntamento del gol al suo passato si stava proponendo anche in Fiorentina-Lecce 0-1, ma Baba, solo in progressione contro Dragowski, ha fallito una rete facile. Dopo una stagione decisamente negativa, il colpo di coda sta arrivando nelle ultime gare: gol decisivo alla Lazio (il terzo in stagione) però seguito dall’errore sottoporta a Cagliari. Ora il pronto riscatto si può proporre contro l’amata viola.

La storia di Riccardo Saponara è diversa. Il forlivese è ancora di proprietà della Fiorentina, squadra che lo ha prelevato dall’Empoli, piazza dove ha espresso il suo meglio con Sarri e Giampaolo. In viola non ha inciso, tanto da essere dirottato prima sulle due sponde genovesi e poi, finalmente in gennaio dopo un vano corteggiamento estivo, al Lecce. Con Liverani, Saponara è al centro di un progetto tattico fatto di gioco offensivo e tecnica. I numeri sembrano essere dalla sua parte: in 7 caps, c’è stato il gol spettacolare all’Atalanta accompagnato da 4 assist e un rigore procurato. Contro la Fiorentina, chissà, ci potrebbe essere la fiammata per far capire di che pasta è fatto. Oggi per trascinare il Lecce alla salvezza, domani…per convincere ancora il d.s. Pradé?

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News