Resta in contatto

Rubriche

MI RITORNI IN MENTE – Con Sonetti l’unica vittoria al Ferraris: alla fine fu promozione

A due giorni dall’importante sfida di Genova, ritorniamo con la nostra rubrica “nostalgica”. C’è solo un acuto salentino nella lunga lista dei precedenti disputati. Era il 13 settembre 1998.

Per ricordare una vittoria del Lecce in casa Genoa bisogna ripescare una delle stagioni concluse con la promozione in Serie A. Era il 1998/1999 e i giallorossi, allenati da Nedo Sonetti, esordivano in trasferta proprio al Luigi Ferraris contro i rossoblu alla ricerca di un’identità dopo la chiusura del periodo con presidente Aldo Spinelli. Il campionato del Lecce si concluse nel modo migliore: massima serie dopo solo un anno. Non si può dire lo stesso del Genoa, dodicesimo.

La gara, piena di capovolgimenti da ambo le parti, fu decisa di fatto al 25′. Marquet atterrò in area Cozza e, dal dischetto, Massimo Margiotta trasformò il rigore dello 0-1. Il Genoa, con avanti l’ex Francioso, fu perioloso solo con dei calci di punizione. Cozza, sul finire di primo tempo, sfiorò il pari tirando alla destra di Doardo, che entrò al posto di Soviero rimasto a terra dopo un brutto scontro con Margiotta.

Nella ripresa, dopo le proteste genoane per un rigore non concesso a Giampaolo, ci furono gli acuti di Cozza (tiro parato) e Marquet (punizione controllata). Francioso non colse il gol dell’ex in girata a causa dell’ottima guardia del reparto arretrato di Sonetti e il vantaggio durò fino alla fine.

Il tabellino

13/09/1998 – Genova, stadio Luigi Ferraris- 2° giornata del Campionato di Serie B 1998/1999

Genoa: Soviero (26’Doardo); Portanova, Bettella, Marquet; Ametrano (63’Pasa); Piovanelli, Mutarelli, Munch (32’Bonetti); Vecchiola, Francioso, Giampaolo. All. Pillon

Lecce:  Lorieri; Zamboni, Viali, Bellucci, Pavone; Cozza (88’Traversa), Rutzittu, Giannini (71’Doga), Casale; Sesa (80’Blasi), Margiotta

Marcatori 25’rig.Margiotta

Ammoniti Bonetti, Marquet (G), Rutzittu, Cozza, Lorieri (L)

Arbitro: Pirrone di Messina

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da Rubriche