Resta in contatto

News

QdP – Sticchi: “Non so davvero, ora, se ne vale più la pena. Questa A chiede una riflessione profonda sulle regole”

Il presidente giallorosso parla alla stampa, nelle dichiarazioni riprese da Il Quotidiano di Puglia, nel post Bologna-Lecce.

DOMENICA SPECCHIO DEL CAMPIONATO. «È una domenica che è lo specchio del nostro campionato. Ci sono i nostri errori, il nostro cuore grandissimo che ci aveva consentito di riprendere la partita, di provare a vincerla. Ce lo hanno impedito prima la traversa, poi un salvataggio sulla linea ed ancora la mancata concessione di un clamoroso rigore, fondamentale in una partita che è la gara della vita, che decide la permanenza o la retrocessione. Ancora una volta, una cosa incredibile, come è successo quest’anno tante altre volte, sempre a nostro svantaggio».

VAR. «È clamoroso che il Var che ci ha penalizzai tante volte non faccia chiarezza sull’episodio che decide non solo la gara ma magari un campionato».

AMAREZZA. «Lavoriamo da quattro anni. Pagine stupende. Non so davvero, ora, se ne vale più la pena. Vale la pena solo se penso ai nostri fantastici tifosi, un fantastico gruppo di lavoro. Ma questa serie A chiede una riflessione profonda sulle regole, su chi ha i bilanci in ordine e chi no, questo calcio vive una fase profondamente decadente».

42 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
42 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Franco
Franco
1 mese fa

Caro Presidente non dia la colpa alle regole, doveva pensarci nei tempi giusti a rinforzare adeguatamente la squadra invece di fare incetta di giocatori da ospedalizzare a lunga degenza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grazie Presidente, da tifoso sono orgoglioso continuiamo a crederci, il prossimo anno ritorneremo per costruire una squadra più forte 💛❤️💛❤️💛❤️💪💪💪💪💪💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Presidente presidente presidente vedi che il sig presidente e dico giu il cappello franco iurlano ci ha portati in ha portato calibri tipo Pasculli e beto barbas lei cosa ha portato? Babacar una difesa più battuta d Europa un colabrodo nn vinciamo una partita in casa che conti solo con le grandi scendiamo in b umiliati dico presidente presidente stocchi dico a lei di cosa stiamo parlando? Ma per cortesia per cortesia andiamo n b subito che il signore ci aiuti perché ce il rischio che cadremo in lega pro

Ales
Ales
1 mese fa

più che dilungarci su var ed errori arbitrali che esistono da sempre nel calcio, fossi in lei presidente rifletterei su una campagna acquisti di agosto fallimentare, quella si la vera causa della nostra retrocessione. Quella si può cambiare, al contrario delle regole ed errori arbitrali, basta investire su un ds di livello.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Presidente hai perfettamente ragione. Bisogna ricoprire qualche poltrona o avere qualche conoscenza a livello di Palazzo.. solo così ci “rispetterebbero”..
Comunque saremo sempre con te non dobbiamo mai mollare perché il ns Lecce è il fiore all’occhiello di tutto il Salento..e x ultimo un Ds più esperto ringraziando Meluso x l’ottimo lavoro fatto in passato ..💛💪🏼❤

enzo petrachi
enzo petrachi
1 mese fa

Sei grande presidente !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Presidente mi dispiace tantissimo era prevedibile che sarebbe andata così , purtroppo come ho detto altre volte Lecce e una cittadina del basso SALENTO dimenticata dalle forze politiche e calcistiche che da fastidio per il raggiungimento e per levalte le alte temperature rovinando inloro i loro tesserati milionari , basta non vado oltre altrimenti esagero nel giudicare , minauguronsolo mi auguro solo che il prossimo anno sarà MIGLIORE . UN FORTE APPLAUSO AI RAGAZZI CHE HANNO DATO TUTTO QUELLO CHE POTEVANO non si puo può giocare una partita ogni tre giorni 💛❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

In serie A si ruba presidè

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bastava dirlo che bisognava salvare il Genoa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se ci si abbatte alle prime difficoltà….è finita. La serie A per il Lecce è sempre stata ” complicata” dal punto di vista ” arbitrale “. Anzi, non avevo mai visto tanti rigori a favore del Lecce come quest anno, grazie al VAR. La verità è che il Lecce non poteva, non può e non potrà mai arrivare a giocarsela all’ ultima giornata, o quasi, perché verranno sempre preferite le altre. Gli errori sono altri, è ci sono, non bisogna scaricare le colpe ad altri fattori esterni. Campagna acquisti penosa da parte del sig. Meluso ( Babacar, Benzar, Imbula, Vera,… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Devi resistere per continuare a dare esempio di onestà e pulizia nei campionati e nella lega di 💩💩💩

Christian De Leverano
Christian De Leverano
1 mese fa

Forza Presidente. Siamo tutti con lei. E a questo punto sa cosa c’è: che se le regole ambigue sul VAR sono state fatte apposta per favorire le “grandi” sul campo, una volta tanto, a campionato finito, battiamo i pugni affinché in serie A ci restino allora le società sane con un bilancio in ordine, come la nostra! Perché è sin troppo semplice, per qualche società che lottava come noi per la salvezza, imbastire una rosa di qualità per avere poi più uscite che introiti… A mali estremi, estremi rimedi. So che è difficile poiché si deteriorano i rapporti fra alcuni… Leggi il resto »

pierluigi imperato
pierluigi imperato
1 mese fa

Non mollate presidente

1 Abbonato
1abbonato
1 mese fa

Forza presidente risaliamo subito per dare uno schiaffo morale a chi ci vuole male..un nuovo progetto ambizioso coi soldi del paracadute vedi benevento e crotone..si puo fare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Presidente, si sa come funziona il mondo Calcio e l’Italia in generale, ma credo ancora nelle “facce pulite” che potrebbero dare una mano a cambiare in meglio, come la sua è tutta la brava gente del U. S. LECCE, non mollate MAI!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Presidente hai fatto il massimo non mollare lecce

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il nostro Presidente sa rutte le palle a vedere ingiustizie e speriano che sia solo uno sfogo. Saverio Sticchi Damiani non mollare noi siamo al tuo fianco, 💪💛❤️

Lupo
Lupo
1 mese fa

Diciamo le cose come stanno, questa retrocessione è meritata e il responsabile ha nome e cognome: Mauro Meluso.

Di errori se ne sono fatti tanti, prima della sfortuna e dei torti subiti, va detto che la colpa è NOSTRA.

MANDARE VIA SUBITO MELUSO PER RIPARTIRE CON UN NUOVO CICLO.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Giusta disamina presidente Saverio Sticchi Damiani II perché non mi sembra giusto privilegiare squadre anche se blasonate ma con seri bilanci societari e molti debiti(Sampdoria in primis) a scapito di società serie come il nostro Lecce

Vitantonio
Vitantonio
1 mese fa

La ripetizione del rigore contro il napoli, il gol di Lapadula contro la Lazio,
il gol di Pandev a Lecce, la reazione di Bonazzoli, ieri un rigore sacrosanto… solo per citare alcuni dei troppi episodi a nostro sfavore, poi ci sarebbero i favori al genoa… Troppi anche quelli!!! Un VAR ad orologeria, uno strumento al soldo dei soliti noti… e se noi ci avessimo messo molto meno del nostro!!! La società saprà come muoversi e curare ogni dettaglio, torneremo per restArci!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non solo nel calcio …ma il SUD viene sempre penalizzato…Samp e Genoa ….no comment!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Noi tifosi siamo tutti con te presidente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

il sud martoriato anche nel calcio sputandoti in faccia al tuo grande lavoro PRESIDENTE US LECCE quello fa rabbia e ti capirei se lasciassi il mondo del calcio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ho la brutta sensazione che la sua esperienza alla guida della società, non sarà così lunga. Mi è parso molto demoralizzato, spero di sbagliarmi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Per poi pensare ad una samp salva ma piena di debiti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Risaliamo subito…… e facciamo vedere il vero valore della nostra terra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non vuol dire nulla di grave, tranquilli. Dice solo le cose come stanno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Avanti per la nostra strada…. però un po’ di merda in faccia la tirerei ai signori

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ehhhh

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ho la sensazione che voglia mollare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

cosa intende con “non so se ne vale più la pena?”

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grazie presidente a tutti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dovevi ritirare la squadra e non fare finire la partita…ora che ti lamenti a fare!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non sa se ne vale la pena giocare in un campionato di A CORROTTO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dopo la promozione di Benevento e Crotone, secondo voi potevano far salvare pure il Lecce? E far retrocedere 3 squadre del nord? Era tutto scritto 🤮

Christian De Leverano
Christian De Leverano
1 mese fa

Anche questo è vero. Da che esiste un campionato di serie A, diciamo dal dopoguerra, non si è mai visto un equilibrio in tal senso. Le squadre meridionali possono arrivare fino in serie B, dopodiché tutto è “sistemabile”…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Parole sante PRESIDENTE rigore netto 😠😠😠

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Parole sante

Giorgio
Giorgio
1 mese fa

Forza Pres, come dopo Alessandria, noi siamo il Lecce!

Bar BIGGI
Bar BIGGI
1 mese fa

Presidente non mollare,, ripartire con staff nuovo e DS CORVINO,,,NON AVETE VOI SOCI NESSUNA COLPA,,, ANZI,, GRAZIE INFINITE PER LA VOSTRA GARANZIA AL COMANDO DI UNA SOCIERA SANA E SALENTINA.COMPLETATE IL CERCHIO CON UN DS E ALLENATORE CHE AMI IL LECCE.MORIERO PER UN GRANDE RISCATTO

Luka
Luka
1 mese fa
Reply to  Bar BIGGI

Moriero??????stamu frischi

Stefano Simone
Stefano
1 mese fa

Su questo hai perfettamente ragione, Presidente. Troppe società coi conti fuori posto, il Lecce purtroppo è terz’ultimo perché per restare coi conti in ordine ha costruito una squadra non all’altezza, oltre alla tanta sfortuna che purtroppo non è mancata. Non auguro il male a nessuno, ma spero che presto il karma si faccia vivo con le società che se ne infischiano dei bilanci.

Last edited 1 mese fa by Stefano Simone
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Grande Carlo pane e pallone con l'orgoglio di averlo avuto come allenatore"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un fuoriclasse"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News