Calcio Lecce
Sito appartenente al Network

#LiveraniOut: la risposta mai arrivata preludio di un flirt…

Cominciamo a mettere in ordine i tasselli relativi all’esonero improvviso di Fabio Liverani. Dietro la rivoluzione odierna, ci sono giorni di mancate conferme.

Fabio Liverani non è più l’allenatore del Lecce. La notizia, ormai metabolizzata nonostante la nota di esonero risalga solo a meno di un’ora fa, sta già registrando le prime reazioni.

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, i problemi tra le parti sono cominciati poco dopo la presentazione di Pantaleo Corvino.

La società e il direttore tecnico, che ha avuto un incontro positivo con lo stesso trainer, hanno intavolato le pratiche per il prolungamento del contratto di Liverani, accordo che avrebbe dovuto contemplare anche un adeguamento economico per la categoria minore.

Poco dopo la presentazione di Corvino, le bozze dei documenti sono state inviate a Liverani. A questa mail, il Lecce non ha mai ricevuto risposta firmata. Neanche il summenzionato incontro programmatico tra lo stesso Liverani e Corvino ha portato all’ordine del giorno la ratifica di un accordo a cui mancava solo il passetto finale.

Il susseguirsi dei giorni senza la chiusura della vicenda ha fatto irritare la società, che oggi ha deciso per il taglio netto dei legami professionali con il tecnico eroe della doppia promozione C-A.

Verosimilmente, e ciò è più di un’ipotesi, dietro a questo ritardo nello sposare il progetto Lecce 2020/2021, ci sono stati dei primi contatti con altre compagini. La parola usata non allude a un qualcosa di concreto già in tavola, ma a dei primi “flirt” con altre squadre, ammiccamenti che hanno indotto il tecnico a posticipare troppe volte la sua decisione finale sul prolungamento con il Lecce.

 

Subscribe
Notificami
guest

19 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Rosario Giovanni
Rosario Giovanni
3 anni fa

Si sarebbe potuto gestire il rapporto tra Liverani e la società in maniera diversa. Dispiace ma Liverani tra quello che afferma e quello nei comportamenti stride.La società avrebbe dovuto motivare l’esonero.

Zagor
Zagor
3 anni fa

Laggiu sempre dittu ca liverani tene na capu te cazzu Se era statu me presidente lera mandatu a caggi anculu gia a gennaio Liverani abbande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Sicuramente andrà a Cagliari.. ma ci deve lasciare il capitano

Gaspare
Gaspare
3 anni fa

La verità si saprà alla fine del prossimo campionato di serie B.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Liverani abbande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Sei un presuntuoso lo sei sempre stato!

1abbonato
1abbonato
3 anni fa

Cosmi è bollito insieme a oddo a fatto retrocedere il perugia…semplici non sarebbe male

Duilio Martina
Duilio Martina
3 anni fa

Se è tornato Corvino, potrebbe tornare anche Cosmi … o no?!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Che ricostruzione da squadra di Lega Pro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Era ura… tecnico bravo ma a mio modesto parere presuntuoso, strafottente e cocciuto come un mulo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Non credo affatto che i reali motivi dell’esonero siano questi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Il contratto proposto a Liverani era da serie A, i problemi erano di altra natura e comunque meglio ora che a campionato iniziato, Liverani ha fatto il suo tempo a Lecce

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Bruttissima notizia…perchè oggettivamente ci ridimensiona…però massima fiducia nella società che evidentemente non aveva alternativa e non poteva aspettare più….
Lecce città d’arte se nde futte te ci rria e te ci parte…
Grazie di tutto e statte buenu mister ❤?

1abbonato
1abbonato
3 anni fa

Questo è il calcio.. ma a fare casino e la brutta figura è stato liverani che c entra la societa

Gino Score
Gino Score
3 anni fa

Effettivamente il comunicato della Società fa riferimento alla valutazione di responsabilità in seno a l rapporto di lavoro…

Giuseppe
Giuseppe
3 anni fa

Una pessima giornata per il Lecce calcio come società come staff medico per l’allenatore. Che brutte parole scritte nei comunicati che brutte figure!!

Utente Anonimo
Utente Anonimo
3 anni fa

Non ha senso, in questo caso ci sarebbero state le sue dimissioni, non l’esonero!

Marcovigna
Marcovigna
3 anni fa

Se è così allora un plauso alla società che ha sempre detto di voler trattenere solo gente motivata.. Se il tecnico è il primo a non esserlo….

Albj
Albj
3 anni fa

Se quanto detto risulta veritiero non si può non pensare a qualcosa di programmato da parte del tecnico che sicuramente aspettava la proposta fino ad ora mai arrivata di qualche Nota società. Poi chi vivrà vedrà, speriamo bene per tutti.

Articoli correlati

Sotto all’unico vero dato che pesa, i 24 punti in classifica con +4 dalla zona...
Le statistiche della gara persa ieri con la squadra di Simone Inzaghi aggiungono poco alla...
Tutti i voti dei protagonisti giallorossi dell'ultimo turno in occasione di Lecce-Inter...

Dal Network

La passione della tifoseria giallorossa non si ferma dopo i recenti risultati negativi...
I campani restano al palo anche nella partita casalinga contro il Monza. Parole senza filtri...
Il difensore dell’Hellas ha parlato della complessa sfida di venerdì contro il Bologna, ma anche...
Calcio Lecce