Resta in contatto

News

Liverani: “A Parma grazie a Carli. Il Lecce? Vi spiego gli errori commessi”

L’ex tecnico del Lecce, ora al Parma, ha concesso una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport. Si parla soprattutto dell’andamento del campionato passato, punto di partenza per il tecnico in questa nuova esperienza.

PERCHE’ PARMA. “Ho scelto Parma sicuramente per il ds Carli. E poi per l’organizzazione: avere un centro sportivo di livello mondiale è fondamentale. Poi, la qualità della rosa sulla quale posso lavorare è di ottimo livello: si può competere per la salvezza e lottare ad armi pari con tutti”.

IL CALCIO DI LIVERANI. “I numeri contano poco, sono importanti i principi di gioco. Proporrò una squadra equilibrata, che sa sfruttare i calciatori e li mette nelle condizioni migliori”.

CI SI SALVA SOLO CON DIFESE FORTI? “Non per forza. L’equilibrio è fondamentale. Con il Lecce non ci siamo salvati non perché abbiamo preso più gol, ma perché negli scontri diretti, e in certe gare, non abbiamo avuto fortuna”.

GLI EPISODI. “Abbiamo perso contro il Genoa per un autogol palo-portiere, a Cagliari potevamo vincere e abbiamo preso gol all’ultimo secondo a Bologna. D’altronde, se due squadre su tre che vengono promosse l’anno dopo retrocedono significa che il primo anno di A è difficile”.

ALTRE CONSIDERAZIONI SULL’ANNO PASSATO. “Io offensivista? La stagione passata ha detto questo. Per poter dare un’etichetta a un allenatore o a un giocatore servono anni. Io non credo di esser stato un tecnico ultra-offensivo, come non sono stato mai ultra-difensivo. La difficoltà principale con il Lecce è stata l’impossibilità di spendere in tutti i reparti. Così, abbiamo deciso di intervenire più davanti, sapendo che dietro avremmo avuto pecche”.

ERRORI DA NON COMMETTERE PIU’. “Accontentarsi, almeno certe volte. Bisogna fare i punti. A Lecce vedevamo la squadra giocare bene ed eravamo convinti di farcela, ma bisogna essere più determinati”.

OBIETTIVO. “Come sarei contento quest’anno? Se avessimo raggiunto la salvezza col Parma, che è il nostro obiettivo principale, magari avendo valorizzato dei calciatori”.

51 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
51 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E ziccatu cu si futte li tortellini🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non arrivi a Natale pendagghiusu sarai esonerato neanche il peggior Zeman ha mai incassato i goal che hai incassato tu,il Parma non te lo permetterà

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mendularu irriconoscente!
Liverani,anculachitemuertu!
SEMPRE E SOLO FORZA LECCE💛💛❤❤💛💛❤❤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sto aspettando il tuo secondo esonero. Vergognati!

Menamè
Menamè
1 mese fa

Ma perché chi si mette a scrivere due righe, su questo e altri siti, non lo fa usando l’italiano? Ritengo questi commenti molto più offensivi per la mia Lecce, che le frasi quasi ironiche di questo allenatore/traditore. La constatazione che il calcio è uno sport professionistico credo che alcuni di voi, tifosi dentro, non l’abbiano ancora colta, ed è normale, altrimenti non si chiamerebbe “tifo”. Ma cercate di ragionare con il cervello e siate obiettivi: almeno il 70% di quelli che ora lo odiano e lo denigrano, due mesi fa pensavano di avere la giovane promessa degli allenatori italiani…si è… Leggi il resto »

Lecce for ever
Lecce for ever
1 mese fa
Reply to  Menamè

Sono un insegnante di italiano e penso tu abbia scritto a vanvera e senza costrutto, in un sito dove i tifosi dicono la loro tu fai il moralizzatore, criticando il nostro attuale allenatore, la nostra società, per difendere Conte il capellone e quant’altro, evita di scrivere se per te vuol dire essere superiore. L’UNICO CHE SI ATTEGGIA SEI TU.

RosarioBiondonelcuore
RosarioBiondonelcuore
1 mese fa
Reply to  Lecce for ever

Grande

Menamè
Menamè
1 mese fa
Reply to  Lecce for ever

Ti rendi conto che il tuo professarti insegnante di Italiano è un clamoroso autogol, vero? Ti do il tempo di riflettere…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Si vince e si perde tutti insieme, ma questa non è la sua filosofia. Non sarà mai capace di valutare i propri errori. Speriamo che a Parma non faccia una figura da prosciutto…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Io dissi di cambiarlo a luglio vedi te …Che non era idoneo x la A

Giuliano
Giuliano
1 mese fa

Caro Liverani, nella vita vai avanti se sei unile e tu di umiltà non ne hai. A Lecce hai fatto il signore perché c’era una società di signori. Tu invece ti sei dimostrato un omino. Ricordati questo: Lecce dà tanto ma una volta che la tradisci sei finito . Chiedi a Conte, ne sa qualcosa, anzi datte la manu con quell’altro infame.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

a Parma avranno più coraggio di noi a mandarlo via prima di Natale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Merda

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Puercu, minati le chiai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma ci cazzu sinti? Ane camina ca domenica lu Napoli te dae le prime

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

un vero idiota e non solo sul piano tattico!

Pasticcione
Pasticcione
1 mese fa

Questo non sapevi… Leggere le partite….

Torneremo in A
Torneremo in A
1 mese fa

Liverani Barese, hai scelto carli dopo aver pareggiato a Cagliari e scelto Parma dopo aver perso l’ultima di campionato. Grattugiato senza dignità. Mercenario dentro 🤑

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Buffone mpizzatu

Walter 73
Walter 73
1 mese fa

Liverani non mi è mai piaciuto, finché ha ottenuto i risultati l’ho perdonato ma questa serie A persa in questo modo fa male molto male: la società lo ha trattato toppo bene facendogli fare ciò che voleva anche quando era evidente di non avere più il controllo della situazione….nessun rancore mister ma mai più a Lecce.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ane camina mucculone…
Lecce nominala per dirgli grazie….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Cocciuto come un mulo. La colpa è solo tua . Sarai esonerato molto presto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Prima di Lecce ..una sofferta salvezza a Terni ..ba curcate pep guardiola

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Veramente una delusione come uomo e come allenatore ….le colpe sono sempre degli altri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Che vergogna di personaggio abbiamo fatto entrare allo stadio di via del mare. Avessero sentito me, quando fummo sconfitti a. Brescia con una prestazione da terza categoria che affermai di esonerarlo in tronco addossando la colpa ai giocatori, veramente uno squallido piccolo uomo quaquaraqua. Vedremo che fine fara con il. Parma indebitata sino al fallimento.

el Nueve
el Nueve
1 mese fa

Cari Liverani, Lecce ti ha dato tanto, visibilità, appoggio, affetto, progettualità condivise, lealtà…la Società ed i leccesi tutti ti hanno acclamato, riverito e rispettato per le promozioni ed in parte per il gioco espresso…non credi che il tuo comportamento da uomo sia stato vigliacco e di basso livello, cancellando in buona parte quanto di buono si era creato ?…la storia si ricorderà di tutto, in particolar modo di una Società sobria, seria, fatta di gente per bene, che rispetta tutto e tutti, ma che non si fà prendere in giro…buona vita.

Franco
Franco
1 mese fa

Caro Liverani il suo problema maggiore è quello di non riconoscere i propri errori e non saper leggere le partite mentre si gioca ed apportare i giusti correttivi. Altra pecca il suo staff medico che invece di aiutare i ragazzi infortunati li peggiorava. Perciò nessun rimpianto, stai bene dove stai.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Del Lecce non devi più parlare. Devi andartene a quel paese!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Molte molte partite le abbiamo perse per la tua testa di cazzo …..Liverani piccolo uomo pezzente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tornerai dell’anonimato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mi fa piacere che tanta gente abbia cambiato parere su Liverani considerandolo ora per quello che è. Come potete vedere dalle risposte fornite in quest’intervista, lui non sbaglia mai e se si perde è colpa di chi è in campo che non è all’altezza. Aveva già fatto vedere quest’atteggiamento durante l’ultimo campionato, dopo alcune sconfitte, e come vedete non perde tempo a ribadire gli stessi concetti. Tanti auguri parmigiani!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Col culo del Lecce sei arrivato a Parma … Devi solo dirvi grazie… E ringrazia puru pe lì pasticciotti …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Alla prossima amichevole che perdi, ti esonerano, mica sei a Lecce, 6 sconfitte di fila e mai messo in discussione… Tu I giovani li può lanciare solo dalla finestra…a Lecce li avevi, ma hai spremuto i soliti 13/14 giocatori, umiliando chi veniva in panchina… Che delusione sei stato👋👋👋

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ancora quistu frate miu,cu ste chiacchiere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ane camina Liverani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma vai a cagare tu e tutta Parma… 😂 😂 😂
Neanche fosse andato al PSG
😂. Weee a Parma stai
😂 😂 😂 Pasticciotto.

Gianni Grasso
Giovanni Grasso
1 mese fa

Di solito il Mister difende la squadra è si assume le sue responsabilità, signor nessuno oltre ad offendere la ns. società ed i calciatori offendi la città di Lecce ed il leccesi tutti, se ritorna da queste parti si faccia un bagno… di umiltà.

Antonio Arnesano
Antonio
1 mese fa

Signor Liverani le consiglio di valutare qualche altro responsabile della sua immagine e comunicazione..un allenatore che giustifica un disastro sportivo come quello di cui lei è il principale responsabile, parlando di sfortuna e mancanza di budget, a mio avviso non avrà davanti una grande carriera..mi spiace doverle dire che lei è un allenatore che ha uno stile discutibile che non ha nascosto durante un infelice commiato dal club in agosto ne’ tantomeno in queste affermazioni, che suonano pacchiane ed indigeste..ora ha trovato una panchina e farà il suo mestiere, ma il mondo del calcio si accontenta per un po di… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mendularu…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Liverani vali 0

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A Lecce hai pensato a pareggiare con la juve e l’Inter piuttosto di pensare a giocartela col verona, brescia ecc. Ecc.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

..avere dei ristoranti di livello mondiale è fondamentale!..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A Natale non mangerai nemmeno il panettone…mendularu 😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

a LECCE in A ti ricorderemo si ma per i gol assurdi che ci hai fatto prendere speranza che a parma darai esonerato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Lurdu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Liverani piccolo uomo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Oggi fai delle considerazioni fuori posto se oggi sei al Parma lo devi al LECCE che ha scommesso su di te invece tu hai ringraziato la Famiglia GIALLOROSSA e il Popolo Giallorosso con un comportamento e un atteggiamento di superiorità ti ricordo che verso di Noi Devi Avere Rispetto Parma non è LECCE penso che al primo errore sarai esonerato

RosarioBiondonelcuore
RosarioBiondonelcuore
1 mese fa

Ho sentito per intero l’intervista e se fino ad ora sono stato calmo adesso dico la mia con il carattere che mi contraddistingue. Qui nn avete scritto che questo essere ignobile ha dato come causa fondamentale della retrocessione nn tanto i gol subiti, ma il baget ridotto, buttando inesorabilmente fango sulla ns società ed alimentando in menti limitate la classica frase che questa società ( a cui io sarò e sono eternamente grato per quello che ha fatto,sta facendo e farà in futuro)” nu tene neuru” senza accollarsi la responsabilità di tutte le sconfitte negli scontri diretti (è colpa della… Leggi il resto »

Fabrizz05
Fabrizz05
1 mese fa

Peccato sentirti ancora parlare… l’anno scorso ti ho difeso anche quando eri indifendibile…ma ora ho capito che sbagliavo… se magari in qualche partita ti fossi messo una mano sulla coscienza senza fissarti su alcune tattiche e soprattutto su qualche calciatore forse il Lecce si sarebbe salvato… è solo che credevi di avere il ” verbo” e non ti sei mai messo in discussione

AL
AL
1 mese fa

Il primo che si accontentava e giustificava era lei, Liverani. Ha passato tutto il campionato a dire che bisognava aspettare l’ultima partita invece di ottenere la salvezza prima possibile come il Verona. Intanto lei imbastiva accordi con Carli e altri. Si deve solo vergognare di aver precipitato il Lecce in serie B quando si poteva farcela con onestà e correttezza, la stessa che ha ricevuto senza ricambiare. Con lei Lecce ha perso 50 milioni di euro vanificando le due promozioni precedenti. Parli dei suoi trascorsi a Genova invece che del Lecce.

RosarioBiondonelcuore
RosarioBiondonelcuore
1 mese fa
Reply to  AL

Infatti fa ancora l’offeso con Preziosi perché lo ha silurato sto bimbo minchia

Advertisement

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Un sogno che speriamo ritorni con un giovane di pari valore"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Grande Carletto indimenticabile!"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Beto Beto Beto mina la bomba! Mina la bombaaa! LU meghiu."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News