Resta in contatto

News

Lecce-Fasano 3-0: la cronaca. Mancosu-Dubickas-Mancarella, tris dei giallorossi-B

Iniziata la seconda amichevole odierna. Il Lecce-bis è in campo contro il Fasano, compagine del Girone H di Serie D.

1′ Partita iniziata.

1′ Lecce vicino al gol. Da un rimpallo, Dubickas si trova di fronte a Suma, ma il tiro del lituano è chiuso.

2′ Pronta risposta del Fasano. Narese tenta il tiro al volo su cross respinto da Vogliacco, altissima.

6′ Lo Faso fallisce l’appuntamento con il tiro dopo una bella iniziativa nel cuore dell’area fasanese.

7′ Altra iniziativa dell’attaccante palermitano, egoista al momento del tiro. Il destro dal limite sfiora il palo, ma vi erano due interessanti linee di passaggio.

10′ Erroraccio di Cassano: il difensore brindisino sbaglia il passaggio verso Suma favorendo l’inserimento di Dubickas, atterrato dal portiere. Dal dischetto, Mancosu deposita il pallone nell’angolino alla destra del portiere. Lecce in vantaggio.

13′ Cross di Bernardini sul secondo palo, Antonino Gallo chiude sull’arrivo di Gaetani e mette in angolo.

22′ Tiro senza pretese di Marco Mancosu. Il destro si perde ampiamente fuori lo specchio

Primo cooling break della seconda partita

28′ Fasano pericoloso. Corner di Monaco per il colpo di testa di Narese che fa la barba al palo.

35′ Ancora appuntamento con il tiro fallito per Lo Faso. Il siciliano porta palla fino all’area ma si fa chiudere da Urguiza.

39′ Raddoppia il Lecce. Mancosu calcia verso il centro, dalla mischia spunta lo stacco di Mancarella. Il centrocampista della Primavera supera anche il compagno Monterisi e batte Suma.

42′ Lo Faso alleggerisce per Maselli, esterno di destro che si perde fuori dallo specchio.

45′ Maselli perde palla in cabina di regia, Trovè raccoglie e tenta il destro dal limite, alto sopra l’incrocio.

Fine primo tempo

Inizio secondo tempo

2′ Tiro di Bernardini, smorzato da Rossettini, che termina sul fondo.

8′ Mancarella alimenta sulla destra fino alla linea di fondo prima di un cross basso per Mancosu, autore di un tiro al volo che non inquadra lo specchio.

14′ Attacco prolungato del Fasano. Lanzone fa lo slalom tra i difensori del Lecce ma non trova spazio e tempo per la battuta a rete. Ritmi alti da parte della formazione di Catalano.

16′ Destro su punizione di Mancosu dal vertice alto. Il pallone rimbalza e termina a lato. Fiammata del capitano del Lecce.

21′ Cavaliere supera la marcatura di Monterisi su un cross dalla destra e, di testa, manda alto.

Secondo stop della partita. Le squadre si rifocillano in panchina

25′ Russo, dal cuore dell’area, esplode un sinistro verso la porta. Bleve chiude il primo palo e respinge. Sul conseguente corner, Cavaliere fallisce una ghiottissima occasione alzando di testa da pochi passi.

34′ Punizione sprecata da Gianmarco Monaco. Sulla respinta della barriera, Pittelli tenta per due volte la battuta da fuori ma Bleve non è impensierito.

36′ Altro tiro da fuori di Bernardini. Il capitano del Fasano, tra i più positivi dei suoi, mira al palo lontano dopo una bella giocata, ma non trova la porta.

40′ Sgroppata solitaria di Dubickas, che punisce la difesa del Fasano mal piazzata e, su invito di Mancosu, batte Caccetta con un destro sul secondo palo.

45′ Rigore per il Fasano. Tocco di mano di Schirone a seguito di un tiro ravvicinato. Dal dischetto, Cavaliere trova la grande parata di Bleve, che si distende a sinistra e inchioda il pallone a terra.

47′ Iniziativa di Cavaliere sulla destra, cross basso insidiosissimo salvato in chiusura da Antonino Gallo.

Il tabellino

Lecce-Fasano

Lecce (4-3-3): Bleve; Colella (41’st Travaglini), Monterisi, Rossettini (41’st Medico), A.Gallo; Mancarella, Maselli (41’st Schirone), Mancosu (41’st Macrì); G.Gallo (20’st Pierno), Lo Faso (41’st Pescicolo); Dubickas (41’st Oltremarini). In panchina: Viola. Allenatore Eugenio Corini

Fasano (4-3-3): Suma (25’st Caccetta); Urquiza (16’st De Carolis), Cassano, Russo, Vogliacco (16’st Angelini); Narese (32’st Difino), Monaco (38’st Antonicelli), Bernardini (38’st Notaristefano); Gaetani (25’st Pittelli), Trovè (16’st Cavaliere), Lanzone (16’st Procida). In panchina: Brescia, Mingolla, Lugo Martinez, Nadarevic, Leone. Allenatore Raimondo Catalano

Marcatori: 10’pt rig. Mancosu, 39’pt Mancarella, 40’st Dubickas

Ammonito 36’pt Lanzone (F), 10’st Bernardini (F)

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Bar BIGGI
Bar BIGGI
1 mese fa

BENZAR MANCU CONTRU LU FASANU???

Advertisement

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Un sogno che speriamo ritorni con un giovane di pari valore"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Grande Carletto indimenticabile!"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Beto Beto Beto mina la bomba! Mina la bombaaa! LU meghiu."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News