Resta in contatto

Calciomercato

Nuova esperienza per l’ex Agostinone

Giuseppe Agostinone, calciatore giallorosso nel 2017 durante la gestione di Pasquale Padalino, firma con il Foggia, compagine della sua città, dove ha anche percorso la trafila giovanile.

Il Foggia, impegnato nel girone C della Lega Pro, ha comunicato l’ingaggio di Agostinone con una nota. Queste le prime parole del terzino sinistro, reduce dalle parentesi con Alessandria e Lecco: “Tornare finalmente a casa, difendendo i colori della squadra della mia città, giocando nel mio stadio: di più non potevo chiedere. Essere un calciatore del Foggia è da sempre una grande responsabilità, soprattutto per chi come me è cresciuto con questa maglia incollata addosso, della quale sono il primo tifoso. Non c’è bisogno di aggiungere altro, sono pronto”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Vitantonio
Vitantonio
9 mesi fa

Quanti soggetti ci ha portato la lega Pro e quanti sostenevano questi signori… dal preparatore atletico di non so dove allo statistico, dal tifoso parente al tifoso amico di quartiere, da quello che entrava allo stadio con i biglietti regalati al giornalista sedicente…gli agostinone, i camisa, i lepore, etc… Tutto finito! Speriamo per sempre!

Gianni
Gianni
9 mesi fa

ahahahaha paru cerca paru

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Chiiii????

Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "❤️IMMENSO “BETO”💛"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "I mercenari non devono aver voce in capitolo.... quelli passano....i miti invece restano immortali"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Grandissimo Kecco anche come allenatore...non ha la fortuna di altri... però è vero anche che in quella circostanza lo ricordo benissimo il..."
Advertisement

Altro da Calciomercato