Resta in contatto

News

Prima in Nazionale da giocatore del Lecce per Dermaku: pari Albania, lui muro anche da terzino

Ottima prestazione difensiva del neo giallorosso in Kazakistan, dove l’italo-albanese aiuta i compagni a mantenere la porta inviolata nel pari a reti bianche.

Kastriot Dermaku, ultimo acquisto della campagna acquisti estiva del Lecce, non ha ancora disputato un allenamento in giallorosso, ma sta comunque lavorando sodo. Sì, perché sin dalle prime ore da calciatore salentino è volato in Albania prima ed in Kazakistan poi per rispondere alla convocazione della sua nazionale.

Ed oggi con la maglia albanese è sceso in campo ad Almaty, nel Paese kazako appunto, per il match del terzo turno della Nations League C gruppo 4. Nel corso della gara, conclusasi 0-0, Dermaku è stato schierato per 90 minuti come terzino destro da Edi Reja. Un ruolo insoluto per un gigante come lui, ma che ha ripagato il tecnico visto che in fase difensiva ai padroni di casa sono rimaste le briciole, ed appena due conclusioni verso la porta di Berisha.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Grande acquisto di Corvino

Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Sei stato un grande. E che dire di quelle punizioni di collo esterno. Magiche"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."
Advertisement

Altro da News