Resta in contatto

News

I mille volti di Lotito, presidente, virologo e ora ginecologo

Non poteva tirarsi indietro sul caso tamponi che ha investito la sua squadra.  Claudio Lotito anziché gettare acqua sul fuoco ha innaffiato con benzina.

Consueto linguaggio sopra le righe che per numero uno dei biancocelesti che ha commentato:  Che vuol dire positivo? Positivo vuol dire contagioso, no? Anche nella vagina delle donne ci sono i batteri. Ma mica tutti sono patogeni, ha dichiarato il presidente biancoceleste in un’intervista a “La Repubblica”. Ce stanno a fa’ il gioco delle tre carte – ha aggiunto il patron -. Anche Tare è positivo. Oggi nessuno ti dice se infetta oppure no. C’è un’aleatorietà dell’interpretazione dei risultati“.

Il caso della settimana è stato anche la positività di Immobile:E’ stato valutato dal medico, gli ha rifatto l’idoneità sportiva e la capacità polmonare a riposo e sotto sforzo, stava meglio di prima“, ha proseguito Lotito tornando a parlare della situazione del bomber biancoceleste risultato positivo al gene N e impiegato comunque nella partitella di allenamento. “Un altro giocatore che era risultato positivo ai test della Uefa si è andato a fare un tampone per conto suo – ha aggiunto, puntando il dito contro l’attendibilità dei test Uefa -. Ed è risultato negativo“.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News