Resta in contatto

Rubriche

I PRECEDENTI – Con la Reggiana solo vittorie sofferte e tre ko di fila nei Novanta

Lecce con il minimo vantaggio nel bilancio casalingo con gli emiliani, che spesso hanno festeggiato al Via del Mare.

Dopo il roboante successo in casa Virtus Entella, il Lecce è chiamato a riprendere il proprio cammino post sosta sabato con la Reggiana per cercare la terza vittoria di fila. Un risultato per nulla scontato sia per la buona classifica dei granata, sia per il loro discreto rapporto con il Via del Mare. Le due formazioni si sono affrontate 10 volte nella loro storia nel Salento tra Serie A, B, e C.

Il bilancio sorride ai giallorossi: 4 vittorie a 3, più 3 pareggi. La primissima fu un match di Serie B 1929/30, che si concluse a reti bianche. Si dovette attendere ben 18 anni per rivedere la sfida tra le due squadre, sempre in Serie B. Stavolta il Lecce riuscì a timbrare il successo, vincendo per 1-0 con centro di Celani.

Nel 1953 la prima in C fu 1-1, poi addirittura 29 anni prima del nuovi pari, stavolta tra i cadetti, del 1981/82. Nella stagione successiva nuova vittoria leccese targata Mileti ed Orlandi, che vanificarono il centro del futuro nazionale Carnale. Nei Novanta le squadre tornano a sfidarsi ed è trionfo granata per addirittura tre anni di fila: 0-1, 0-2 e 2-4. In quest’ultimo caso, nel 1993/94, l’unico precedente in Serie A, con Sgarbossa, Esposito, Padovano e Mateut a superare i centri di Ceramicola e Baldieri.

E’ quella l’ultima volta in cui i granata sono andati a punti a Lecce. Nel 1998/99 la decise il Principe Giannini, che regalò a Sonetti tre punti importanti in chiave promozione. Nel 2012/13 fu vittoria in rimonta in Serie C per l’undici di Lerda, con Memushaj e Giacomazzi a rispondere a Matteini.

TABELLA PRECEDENTI A LECCE:

Totale incontri: 10
Vittorie Lecce: 4
Pareggi: 3
Vittorie Reggiana: 3
Gol Lecce: 9
Gol Reggiana: 10

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "❤️IMMENSO “BETO”💛"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "I mercenari non devono aver voce in capitolo.... quelli passano....i miti invece restano immortali"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Grandissimo Kecco anche come allenatore...non ha la fortuna di altri... però è vero anche che in quella circostanza lo ricordo benissimo il..."
Advertisement

Altro da Rubriche