Resta in contatto

News

L’ex Carrozzieri: “Questo calcio non mi piace più. Prima di Lecce ho vissuto momenti difficili”

L’ex difensore giallorosso, al Via del Mare nella stagione 2011/12, si è raccontato a Fanpage.it, spiegando anche perché si è allontanato dal calcio.

SQUALIFICA. “Per me quelli della squalifica sono stati anni complicati, in cui sono stato a casa. Mi sono allenato sempre da solo, dato che non potevo farlo con la squadra. Sono tornato in campo sempre con il Palermo, ho giocato cinque partite più la finale di Coppa Italia e l’anno dopo sono andato a Lecce. Ho superato questo momento difficile grazie alla mia famiglia, ai miei compagni. Ma un grazie speciale va anche al presidente Zamparini, che mi è stato sempre vicino e non mi ha mai abbandonato”.

CALCIO DI OGGI. “Una volta appese le scarpette al chiodo ho fatto il direttore sportivo a Mantova e Giulianova, ma poi ho mollato. Non è più il calcio di una volta. Ci sono presidenti che vogliono fare i presidenti con i soldi degli sponsor, e questo non è il calcio che mi piace. Per il resto, il livello del calcio attuale è cambiato tantissimo, è molto più basso. Prima giocavi contro gente come Del Piero, Totti, Ronaldo, Ronaldinho, Kaka e Vieri. Era quello il calcio che ci piaceva. Ad oggi è cambiato tutto”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Credo che il calcio sia un viaggio senza tempo dove le bandiere i miti che personificano una squadra rimarranno nella memoria degli anziani che un..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News