Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Falco: “A Lecce mi sono ripreso la A, grazie a Liverani ho ritrovato fiducia e fatto il salto di qualità”

Intervistato dai colleghi di Minutidirecupero.it, l’ex attaccante del Lecce Filippo Falco è tornato sulla sua esperienza con la maglia giallorossa.

CESSIONE. “L’idea Stella Rossa nasce nei primi giorni del mercato di gennaio, quando il mio procuratore mi chiama e mi dice che i biancorossi volevano acquistarmi. Col passare dei giorni i contatti sono diventati più fitti, ho dato il mio benestare e ho capito che forse era arrivato il momento di lasciare l’Italia e provare un’esperienza all’estero”.

IN GIALLOROSSO. “Ho fatto benissimo in B ma prima del Lecce non ho mai avuto delle chance concrete nella massima serie. Liverani non è l’unico tecnico da cui ho imparato tanto, ho avuto un po’ da tutti, ma certo con lui mi sono completato e ho fatto il salto di qualità. Soprattutto, Liverani mi ha restituito la fiducia in me stesso, e i risultati si sono visti. A Lecce ho vinto il campionato di B per la seconda volta, e mi sono conquistato la categoria sul campo, di nuovo”.

NAPOLI. “La città partenopea mi ricorda la partita più bella della mia vita, Napoli-Lecce 2-3 della passata stagione. Al San Paolo c’è un’aria diversa, non c’è paragone con nessun altro stadio d’Italia. Si respira calcio, si sente nell’aria la presenza di Maradona e il riecheggio delle sue gesta. Giocare quella gara e vincerla è stata l’esperienza più bella di tutte nella mia vita da calciatore: quel giorno speravo che quella partita potesse non finire mai”.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News